© SixDay.com

Sei giorni di Brema 2020, Nils Politt e Kenny De Ketele in testa alla vigilia dell’ultima sera

Tutto ancora molto incerto alla Sei giorni di Brema 2020. La quinta e penultima serata di gare ha rimescolato ulteriormente le carte nella classifica generale, apparecchiando la tavola per un gran finale (previsto per oggi, martedì 14). In corsa per il successo finale ci sono infatti ancora almeno sei coppie, visto che la graduatoria è decisamente corta. Dopo la quinta sera, sono balzati in testa il tedesco Nils Politt, che è ormai una stella del ciclismo su strada, e il belga Kenny De Ketele, lui vero specialista della pista. 250 punti per loro, in gara con i colori del Team Schulenburg ma gli inseguitori sono immediatamente alle loro spalle.

In seconda posizione c’è il duo franco-tedesco Morgan Kneisky-Theo Reinhardt, a soli 19 punti di distanza. Lotteranno con le unghie anche Andreas Graf (Austria) e Marc Hester (Danimarca), pure loro vicinissimi al trono della prima posizione. Più indietro (sono quinti), ma sempre con qualche carta da giocare in chiave vittoria finale il neerlandese Wim Stroetinga e lo svizzero Nico Selenati, che erano al comando della classifica prima delle gare di lunedì sera.

Sarà quindi grande battaglia per definire chi entrerà nell’Albo d’oro della kermesse di Brema, che nel 2019 era stata vinta dal duo belga Ilio Kejsse-Jasper De Buyst.

 

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.