Donne, Giorgia Bronzini si ritira e sale in ammiraglia: dal 2019 sarà ds della Trek Factory Racing

Giorgia Bronzini appenderà la bicicletta al chiodo al termine della stagione 2018. La 35enne piacentina, tesserata per il Gruppo Sportivo Forestale, che corre per il team Cylance Pro Cycling, resterà però nel mondo del ciclismo. A partire del 2019, insieme alla tedesca Ina Teutenberg, sarà infatti direttore sportivo della squadra femminile della Trek. La due volte iridata su strada, a Geelong 2010 e Copenaghen 2011, aveva da tempo ventilato la possibilità di lasciare l’attività agonistica a fine stagione, dopo che nello scorso inverno aveva concluso un rapporto quinquennale con la Wiggle High5, formazione nella quale ha rimpinguato il suo bottino di vittorie parziale sulle strade del Giro d’Italia e della Route de France, nelle quali vanta complessivamente 14 successi sugli oltre 80 da professionista.

“Mi ritiro perché sento che è il momento giusto per farlo – ha dichiarato l’azzurra, professionista dal 2003 – mi diverto ancora molto a correre, ma quello che inizia a pesarmi davvero sono gli allenamenti. Sono felice di intraprendere questa nuova avventura con Trek insieme a uno dei miei idoli quale è Ina. Voglio trasmettere tutta la mia esperienza alle ragazze e aiutarle a trovare un buon equilibrio che permetta loro di godersi le corse restando focalizzate sugli obiettivi. Dal mio punto di vista è difficile lasciarmi le corse alle spalle, ma sono felice di poter restare nell’ambiente”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.