© Movistar

Challenge by la Vuelta 2021, Annemiek van Vleuten in controllo: “Importante le mie compagne avessero questa possibilità”

Annemiek van Vleuten è riuscita a vincere la Ceratizit Challenge by la Vuelta 2021. Dopo conquistato la seconda e la terza tappa, oggi l’atleta neerlandese del Team Movistar è rimasta tranquilla in gruppo, lasciando che fossero le sue compagne a giocarsi la vittoria di tappa, senza neanche seguire gli attacchi delle avversarie nell’ultimo chilometro. Nonostante abbia chiuso la prova odierna in ventunesima posizione, a 16″ dalla vincitrice Lotto Kopecky (Liv Racing), l’ex campionessa del mondo ha amministrato, giungendo al traguardo in gruppo e garantendosi la festa in maglia rossa.

“Solitamente in giornate come questa, devi soltanto pensare a difendere la maglia – ha dichiarato a fine tappa l’olandese – ma considerando che le differenze in classifica generale erano così ampie, ho incoraggiato le ragazze a provarci per la tappa e Leah è stata molto brava ad inserirsi in fuga e lottare fino alla fine. È stata una bella tappa, penso sia bello che sia stato visto in TV e che si vedano corse come questa. Ieri ho avuto una grande giornata e oggi il mio obiettivo personale era di arrivare al traguardo e lasciare che le mie compagne andassero in fuga. È importante che anche loro abbiano questa opportunità”.

La vincitrice dell’ultimo Giro delle Fiandre ha anche ammesso di essersi divertito molto in questi giorni: “È stata una bella vittoria per me e per la squadra. Amo correre in Spagna: amo il territorio e gli spettatori. È stata un’aggiunta dell’ultimo momento al mio calendario, visto che era l’ultima gara a tappe che avrei potuto correre quest’anno”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.