Arkea-Samsic, nel 2020 aprirà anche la squadra femminile

L’Arkea-Samsic entra con decisione anche nel ciclismo femminile. La formazione francese, che ha mantenuto il proprio status di Continental Pro dopo che l’Uci non l’ha accolta tra le World Tour, ha scelto di puntare con forza sulle donne. Arkea infatti sarà lo sponsor di un team femminile, come annunciato ufficialmente oggi dal manager Emmanuel Hubert. Una scelta che conferma la volontà dell’azienda di investire diversi fondi nel ciclismo: non solo al maschile, con l’arrivo di un corridore di primissimo piano come Nairo Quintana, ma anche nelle donne, allargando la tendenza di molte squadre a scegliere di formare due roster.

La squadra avrà come unico sponsor Arkea” ha specificato Hubert: “La creazione del nostro team femminile sarà il nostro progetto più globale. Può fare affidamento su un investimento sportivo e un finanziamento a lungo termine. Per questo abbiamo deciso di debuttare con un roster giovane, dal forte potenziale. Gabrielle Rimasson ricoprirà il ruolo di manager, Franck Renimel invece quello di direttore sportivo.

Per il momento sono dieci le atlete scelte per l’organico: Pauline Allin, Léa Curinier, Amandine Fouquenet, Lucie Jounier, Typhaine Laurance, Sandra Levenez, Anais Morichon, Coralie Houdin, Gladys Verhulst e Fatima Zarha El Hayani. Tutte cicliste francesi, a eccezione di quest’ultima, che porta la nazionalità marocchina.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.