Coronavirus, posticipati i mondiali di cross-country

Non si ferma solo il ciclismo su strada. Alle tante corse cancellate, infatti, vanno ad aggiungersi anche i mondiali di cross-country che si sarebbero dovuti svolgere dal 25 al 28 giugno prossimi ad Albstadt, in Germania. Il governo tedesco, però, a causa del coronavirus ha imposto restrizioni sugli eventi sportivi e sugli assembramenti, costringendo di fatto l’UCI a cercare una nuova data, che al momento non è ancora stata annunciata. I mondiali di cross-country erano stati anticipati a giugno per non coincidere con i Giochi Olimpici di Tokyo 2020, a loro volta rinviati al 2021 a causa della pandemia.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.