© Sirotti

Volta a Catalunya 2019, la Katusha Alpecin punta su Zakarin e Spilak. Anche Fabbro nel roster

Formazione ambiziosa per la Katusha Alpecin alla Volta a Catalunya 2019. Il team svizzero si presenterà alla competizione spagnola, in programma dal 25 al 31 marzo, con un roster estremamente competitivo, che può puntare sia a un buon risultato in classifica generale sia a vittorie di tappe. Il capitano sarà Ilnur Zakarin, che dopo la top ten alla Parigi-Nizza 2019 vuole migliorare in vista dei prossimi obiettivi. Al suo fianco toccherà a Simon Spilak tenere i gradi di luogotenente e di alternativa per la graduatoria finale. L’uomo di punta per le volate sarà invece Nathan Haas, soprattutto in virtù dei percorsi mossi che renderanno gli sprint più selettivi.

Si metterà a servizio dei leader per poi magari cercare spazio personale Matteo Fabbro, che vuole fare un ulteriore salto di qualità in salita dopo essersi messo in mostra in diverse occasioni nella scorsa stagione. Un altro elemento importante in appoggio sarà Daniel Navarro, che con la sua esperienza guiderà le operazioni del team in salita. Adatto alle salite brevi, Steff Cras sarà il primo uomo del treno per le salite e l’ultimo per le volate, mentre a Pavel Kochetkov spetterà il compito di tenere compatta la squadra in pianura, sfruttando le proprie doti di passista.

Roster Katusha-Alpecin Volta a Catalunya 2019: Steff Cras, Matteo Fabbro, Nathan Haas, Pavel Kochetkov, Daniel Navarro, Simon Spilak, Ilnur Zakarin.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.