© Tim De Waele / Getty Images

Giro di Romandia 2018, Gaviria “emozionato e impaziente” di rientrare

Mancano ormai solo pochi giorni al rientro alle corse di Fernando Gaviria. Il giovane sprinter colombiano della Quick-Step Floors è fermo dalla sesta tappa della Tirreno-Adriatico 2018, quando si procurò la frattura del metacarpo della mano sinistra in una caduta. Sottopostosi ad un’operazione, il decorso è durato poco più di un mese, e ora è pronto a tornare in gruppo in occasione del Giro di Romandia 2018 dopo essere stato costretto a saltare tutta la stagione delle classiche.

“Perdere tutte quelle belle corse è stata una mazzata, specialmente perché ero in buona condizione – racconta in merito – Ero triste e frustrato, ma questo ha solamente aumentato la motivazione a lavorare duro e a tornare a correre completamente ristabilito. Ho corso soltanto una volta in Svizzera, nella mia stagione di debutto tra i pro, e questa sarà la mia prima volta al Giro di Romandia. Sono emozionato e impaziente di unirmi di nuovo ai miei compagni di squadra e di tornare a correre per iniziare la seconda parte di stagione, che spero sia senza infortuni e piena di successi”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.