Quick-Step Floors, Evenepoel debutterà alla Vuelta a San Juan: “Ma non voglio bruciarmi”

Remco Evenepoel inizia a svelare il suo programma per il 2019. Il nuovo acquisto della Quick-Step Floors, balzato agli onori della cronaca per aver dominato la stagione degli junior, è pronto al doppio salto per passare tra i professionisti. Vincitore della medaglia d’oro di categoria sia a cronometro sia nella prova in linea a Innsbruck 2018, il belga avrà tutti gli occhi puntati contro. Dopo aver annunciato la sua partecipazione alla Chrono des Nations 2018, il classe 2000 ha anticipato la sua intenzione di essere al via della Vuelta a San Juan 2019, dove debutterà con la sua nuova squadra. L’appuntamento in Argentina sarà poi seguito dalla Colombia Oro y Paz 2019, adatto a valutare la sua resistenza in una corsa impegnativa anche a grandi altitudini. Solo a quel punto dovrebbe essere deciso il suo calendario futuro.

Il vincitore di campionati nazionali, europei e mondiali junior ha spiegato la sua idea per la prossima stagione: “Quest’anno correrò ancora a Heestert e la Chrono des Nations, così da mostrare la maglia arcobaleno su una corsa su strada e in una prova a cronometro. Poi mi riposerò. Dovrò essere pronto presto, la mia intenzione è iniziare già in Argentina”.

L’obiettivo rimane comunque preservare le sue forze e non sottoporre il fisico a sforzi eccessivi: “L’anno prossimo io e il team della Quick-Step Floors dovremmo conoscere il mio fisico. Lo faremo con calma, di sicuro. Non voglio bruciarmi“.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.