Piccolo Lombardia 2019, Edo Maas paraplegico dopo il terribile incidente sul Ghisallo

Edo Maas non è più in pericolo di vita, ma resterà molto probabilmente paraplegico a vita. È questo il bollettino medico che il Team Sunweb ha reso noto oggi, a dieci giorni dal terribile incidente al Piccolo Lombardia 2019. Immediatamente trasportato in ospedale a Milano con numerose fratture dopo aver violentemente sbattuto con l’auto di una donna che era entrata per sbaglio sul circuito della corsa, il giovane corridore neerlandese ha subito numerosi interventi alla schiena e al volto, ma non la farttura vertebrale ha leso la funzionalità delle gambe.

“In questo momento è improbabile che la funzionalità alle gambe possa mai tornare, ma bisogna lottare e non perdere la speranza”, si legge nel comunicato con cui la squadra annuncia la sua intenzione di rivolgersi all’UCI per “dare priorità di risorse e di tempo per assicurare e provvedere alla regolamentazione di condizioni di corsa più sicure per squadre e corridori.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.