© Sirotti

Liegi-Bastogne-Liegi 2018, Alaphilippe: “Non sarà solo una lotta fra me e Valverde”

Julian Alaphilippe arriva in grandissima forma alla Liegi – Bastogne – Liegi 2018. Il percorso di avvicinamento alla classica belga è stato perfetto per il corridore francese che dopo ottime prove al Giro dei Paesi Baschi, vincendo due tappe, e all’Amstel Gold Race ha centrato il successo mercoledì alla Freccia Vallone. Per molti quindi il portacolori della QuickStep – Floors è il grande favorito per la vittoria nella giornata di domani, complice anche il secondo posto ottenuto nel 2016.Il corridore di Saint-Amand-Montrond però preferisce andarci con i piedi di piombo e non si vede come il favorito numero uno.

In particolar modo Alaphilippe sottolinea come saranno tanti i corridori in lizza per la vittoria finale e non si tratterà solo di un duello fra lui ed il vincitore uscente Valverde: “Non sono il grande favorito, ma uno dei favoriti. Molti corridori sono in grado di vincere domani, non sarà quindi una lotta solo fra me e Valverde. La Liegi è sicuramente una corsa che mi sta molto a cuore, una corsa che mi piace e voglio vincere. Dopo aver vinto la Freccia Vallone ho premuto il tasto reset e sono pronto per ripartire da zero. La vittoria di mercoledì non significa che io sia superiore agli altri, solo che ho una buona condizione e questo mi dà molta fiducia”.

“Cercherò di essere lì con i migliori – aggiunge il francese – Gestire gli sforzi e trovare il momento giusto per compiere le azioni giuste. La Liegi ha un percorso molto lungo e collinoso quindi potrebbero realizzarsi diversi scenari. Da un attacco da lontano così come uno nel finale oppure l’arrivo di un piccolo gruppo allo sprint”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.