Jumbo-Visma, Primoz Roglic conferma Tokyo e aggiunge la Vuelta nel suo programma

Primoz Roglic correrà la Vuelta a España 2022. Se inizialmente la corsa spagnola non era nel suo calendario, dopo il ritiro dal Tour de France lo sloveno tornerà dunque all’ultimo GT stagionale per cercare di rifarsi nella corsa di cui è duplice campione in carica visti i successi nel 2019 e 2020. Confermata invece la sua presenza ai Giochi di Tokyo, nei quali dovrebbe prendere parte sia alla prova in linea che alla cronometro, anche se la conferma arriverà in seguito agli allenamenti che svolgerà in questi giorni, in seguito allo stop forzato dopo la caduta alla Grande Boucle.

“Valuteremo come recupera da questa settimana di allenamenti, ma dovrebbe fare sia la prova in linea che la cronometro, come era inizialmente previsto – spiega il direttore sportivo Martijn Zeeman a Het Nieuwsblad – Viste le circostanze, considerando che Primoz non ha corso molto quest’anno e che le corse in Canada, che erano inizialmente previste per lui, son state cancellate, abbiamo deciso che parteciperà alla Vuelta a España. Anche perché le altre corse che ci sono in quel periodo non sono molto adatte a lui”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.