© Jumbo-Visma

Jumbo-Visma, incidente in allenamento e stagione finita per Tom Dumoulin: “Una grande delusione, mi sentivo di nuovo bene”

Appuntamento forzato al 2022 per Tom Dumoulin. Apparso brillante nella sua ultima uscita al Benelux Tour dopo che durante l’estate conquistato l’argento nella crono dei Giochi Olimpici, il portacolori della Jumbo – Visma si stava preparando con grande impegno ai Mondiali nelle Fiandre 2021, altro grande obiettivo di questa sua travagliata stagione. Autore di prestazioni importanti su percorsi simili a quello della prova in linea, il neerlandese poteva essere, oltre che nella crono, protagonista anche nella domenica conclusiva della rassegna iridata, ma deve rinunciare a causa di un incidente in allenamento.

Il corridore di Maastricht stava effettuando una ricognizione per il Tour de Dumoulin, un evento che si svolgerà nelle Ardenne domenica 3 ottobre, quando è stato investito da una macchina. Un colpo violento nel quale ha riportato la frattura del polso, che sarà operato direttamente nella mattinata di oggi. Inevitabile dunque la rinuncia ai suoi prossimi obiettivi e la fine della sua stagione sportiva.

“È una grande delusione – commenta – La mia stagione è finisa è sono molto deluso perché stavo iniziando ora a sentirmi di nuovo bene. Anche durante l’allenamento mi sentivo davvero molto forte. Avevo grande fiducia di poter vivere un mese ad alto livello”. Tra i suoi obiettivi di questo finale di stagione ci sarebbe stato anche Il Lombardia: “Non vedevo l’ora. Sono corse molto adatte a me, ma purtroppo non sarà per quest’anno”.

 

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.