© Marco Alpozzi/LaPresse

Europei Trentino 2021, Edoardo Affini: “C’è rammarico, ma non posso neanche considerarmi deluso. Forse non ho recuperato dal Tour of Benelux”

Top 5 sfiorata per Edoardo Affini agli Europei Trentino 2021. Il corridore italiano, infatti, ha concluso in sesta posizione la prova a cronometro della rassegna continentale, a pochi decimi dal quinto posto del tedesco Max Walscheid e con un distacco di 39” dal vincitore Stefan Küng. Un risultato che comunque non soddisfa a pieno il mantovano, che però dichiara di non potersi dire nemmeno deluso, considerando che era uscito domenica da una corsa a tappe (dove aveva fatto secondo nella crono), il Tour of Benelux, e che ora avrà dei dati in più da poter analizzare in vista del mondiale.

“Forse ho sofferto il fatto di aver finito una corsa a tappe soltanto domenica, non so se ho recuperato del tutto – ha ammesso dopo la corsa – Analizzerò bene i dati soprattutto in ottica mondiale. C’è del rammarico ma non posso neanche considerarmi deluso“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.