© Aso / Ballet

Ineos, Thomas: “L’esplosione di Bernal è frustrante per me, dopo tanti anni da gregario”

Geraint Thomas vuole il suo secondo Tour de France. Il gallese ha annunciato la propria partecipazione di partecipare ancora una volta alla Grande Boucle, snobbando di nuovo il Giro d’Italia dopo che l’ultima partecipazione alla corsa rosa risale ormai al 2017, quando si ritirò a seguito di una caduta. La maglia gialla a Parigi del 2018 ha chiuso secondo la scorsa edizione, alle spalle del compagno di squadra Egan Bernal. Un risultato che non sembra averlo reso del tutto soddisfatto, a giudicare dalle sue recenti dichiarazioni.

L’esplosione di Bernal è frustrante per me – ha spiegato senza mezzi termini il gallese nella sua intervista al The Guardian – Dopo tanti anni di servizio da gregario. Però è la normalità quando c’è qualcun altro di più forte nel gruppo. Il ciclismo è uno sport di squadra e Froome e Bernal sono speciali”.

Thomas ha poi proseguito parlando dei suoi due compagni di squadra più illustri e del finale dello scorso Tour: “Froome è il miglior corridore da corse a tappe della sua generazione, Bernal ha vinto il Tour a 22 anni. Potrebbe dominare per altri 10 o 12 anni. Almeno avrò sempre il mio titolo del Tour 2018. Non sapremo mai cosa sarebbe successo se non avessero sospeso la tappa per l’alluvione o se non avessero accorciato la penultima frazione. Solo allora potremmo dire che Egan non avrebbe vinto, ma così è un’incognita. La mia preparazione per il Tour 2019 è stata caotica, lontana dall’ideale”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.