© Groupama - FDJ

Groupama FDJ, stagione finita per Thibaut Pinot

È giunta al termine la stagione ciclistica 2019 di Thibaut Pinot. Lo scalatore della Groupama era stato costretto ad abbandonare in lacrime il Tour de France, di cui era stato grande protagonista, a causa di un infortunio muscolare. Un infortunio che ha condizionato anche le successive settimane del corridore francese in vista del finale di stagione, costringendolo a restare fermo per altre tre settimane. Così di comune accordo con il suo team il ciclista transalpino ha preso la sofferta decisione di concludere qui la sua stagione, una scelta che gli impedirà di difendere il titolo di campione in carica al prossimo Giro di Lombardia.

“Mi sento molto stanco in generale- ha dichiarato il vincitore della Milano-Torino 2018- Dopo il Tour de France, ho dovuto tagliare tre settimane. Questo non mi consente di essere al 100% per il proseguo della stagione, soprattutto per il Giro di Lombardia di cui sono campione uscente e che avrei voluto rimettere in gioco, lottando con i migliori. Il mio stato attuale non mi permette di essere abbastanza competitivo. Tuttavia, penso già al 2020, che sarà per me una stagione molto importante. Mi proietto già verso nuovi obiettivi e spero di tornare presto al mio massimo livello. Per questo continuerò ad allenarmi scrupolosamente fino a fine settembre, allo scopo di entrare nella pausa invernale senza aver accumulato troppo ritardo sul piano fisico”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.