Groupama-FDJ, Marc Madiot soddisfatto della stagione appena conclusa: “Sicuramente una delle migliori dalla creazione della squadra”

I corridori della Groupama – FDJ sono riusciti ad essere protagonisti in quasi tutti gli eventi più importanti del 2022. Dopo aver conquistato con Arnaud Demare tre tappe al Giro d’Italia, hanno piazzato tre atleti nei primi 15 al Tour de France (con David Gaudu quarto) e hanno indossato per un giorno la Maglia Rossa alla Vuelta a España grazie a Rudy Molard. Anche nelle classiche, comunque, la squadra si è comportata bene: Valentin Madouas è stato terzo al Giro delle Fiandre, mentre Stefan Kung ha chiuso in quarta posizione la Parigi – Roubaix. Questi risultati, come le 20 vittorie ottenute in stagione, non possono che rendere contento il general manager Marc Madiot.

Se mi guardo indentro vedo una stagione molto positiva – ha raccontato il transalpino a CyclismActu – Siamo stati competitivi nei grandi momenti della stagione, che fossero il Giro, il Tour, la Vuelta o le grandi Classiche. Siamo stati dovevo volevamo stare, ossia con i migliori, e abbiamo ottenuto venti vittorie, tutte di qualità […] È stata sicuramente una delle stagioni migliori dalla creazione della squadra“.

In particolare Madiot è soddisfatto di come i suoi ragazzi hanno corso il Tour de France: “Anche se alcuni critici dicono che non abbiamo attaccato, mi dispiace, ma c’erano due corridori di un altro pianeta, ma noi siamo stati i migliori dietro i due super favoriti del Tour. Quindi penso che abbiamo adempiuto completamente ai nostri compiti […] Gaudu? È stato presente dal primo all’ultimo giorno, compreso in terreni che non erano proprio adatti alle sue caratteristiche. Non ha commesso nessun errore”.

Soddisfazione, però, anche per quanto ottenuto nelle corse di un giorno, dove la squadra può ancora crescere, sotto la spinta di Stefan Kung che ha rinnovato il contratto dopo lunghe trattative: “Abbiamo una squadra in crescita in questo settore. Abbiamo corridori che sono giovani e che hanno accumulato fiducia e forza durante questo periodo. Le cose stanno andando nella giusta direzione“.

 

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button