Giro di Svizzera 2023, Peter Sagan: “Sono quello che ha vinto più tappe nella storia di questa corsa, proverò a vincerne ancora una…”

Peter Sagan sta affrontando le ultime corse della sua carriera da professionista. In questi giorni lo slovacco, tri-campione del mondo, è in gara al Giro di Svizzera 2023, gara con cui ha avuto un rapporto preferenziale nel corso degli anni, tanto da risultare il corridore che ha vinto il maggior numero di tappe nella storia della corsa elvetica. Il portacolori della TotalEnergies, che ha già comunicato che chiuderà il suo percorso su strada alla fine del 2023, proverà a lasciare il segno per un’ultima volta sulle strade svizzere, magari proprio nella frazione in programma oggi – lunedì 12 giugno.

“Per me è quasi una tradizione fare il Giro di Svizzera – le parole di Sagan prima del via della seconda tappaIo sono il detentore del record di tappe vinte in questa corsa (sono 18 – ndr) e mi piacerebbe riuscire a vincerne ancora una”.

Questo, quindi, l’obiettivo a brevissima scadenza. Per quel che riguarda il lungo termine, lo slovacco guarda alle Olimpiadi, ribadendo un concetto già espresso: “Finita la carriera su strada, vorrei continuare almeno per un altro anno in mountain bike. L’obiettivo finale è quello dei Giochi di Parigi 2024“.

Tornando a parlare del presente, Sagan aggiunge: “Il Giro di Svizzera è sempre stata una buona corsa per avvicinarmi al Tour de France, dopo lunghi periodi di allenamento. È bello gareggiare qui e puoi anche confrontarti con altri che hanno i tuoi stessi obiettivi ed è un buon modo per affinare la condizione, visto che ci sono tante salite”.

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio