Giro di Polonia 2023, Rafal Majka: “Domenica mi erano mancati gli ultimi 200 metri, questa volta ho trovato la spinta in più per fare la differenza”

Rafal Majka torna ad esultare sulle strade di casa conquistando la terza tappa del Giro di Polonia 2023. A nove anni di distanza dal suo successo nella classifica finale della corsa polacca (e a sette dalla vittoria del campionato nazionale), il corridore dell’UAE Team Emirates si è imposto ieri sul traguardo di Duszniki-Zdrój, regolando Matej Mohoric (Bahrain Victorious) e Michal Kwiatkowski (Ineos Grenadiers) al termine di uno strappo di 900 metri. Un successo, il 15esimo della carriera, che mitiga la delusione del giorno precedente, quando il 33enne aveva attaccato nel finale della seconda frazione ed era stato ripreso a soli 200 metri dall’arrivo.

“Sono così felice di aver vinto la tappa – le parole di Majka – Ieri (domenica, ndr) mi sono mancati gli ultimi 200 metri, ma oggi (ieri, ndr) ho trovato la spinta in più per fare la differenza e conquistare la vittoria. Siamo qui per la classifica generale con João Almeida, ma avevo anche l’obiettivo di vincere una tappa se si fosse presentata l’opportunità. Oggi tutto ha funzionato perfettamente e sono molto felice per tutta la mia squadra“.

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio