© Jean-Claude Faucher

Giro dei Paesi Baschi 2019, I.Izagirre profeta in patria: “Finalmente! È incredibile vincere qui”

Ion Izagirre ha mandato in visibilio il popolo basco. Il corridore dell’Astana si è aggiudicato il Giro dei Paesi Baschi 2019, ribaltando la classifica nella tappa finale di Eibar e spodestando Emanuel Buchmann (Bora-hansgrohe) dal simbolo del primato. Il più giovane dei fratelli Izagirre è stato costantemente tra i migliori questa settimana, correndo con intelligenza e non facendosi prendere dal panico quando la Bora li aveva messi in difficoltà. Grazie ad un roster di assoluto livello, però, la formazione kazaka ha permesso al basco di ottenere il successo in quella che per lui è la corsa più importante.

“Era arrivato tre volte terzo qua e vincere è qualcosa di davvero emozionante e impressionante – spiega commosso dopo la tappa – È stata una settimana molto dura, ma il lavoro della squadra è stato da togliersi il cappello e così siamo riusciti a concludere nel miglior modo possibile. Sull’Azurki stavo facendo fatica, ma Jakob Fuglsang si è preso sulle spalle il peso della fuga e penso che sia soprattutto grazie a lui che siamo riusciti a portare a casa questa vittoria. Abbiamo dimostrato di avere un gran blocco di corridori”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.