Doping Tecnologico, l’UCI porterà un camion a Raggi X sulle corse

L’UCI presenta il suo nuovo piano d’intervento contro il Doping Tecnologico. Sin dal suo insediamento, ma anche durante la campagna elettorale, il nuovo presidente David Lappartient aveva fatto di questo tema uno dei suoi principali centri di interesse e non ha tardato a mostrare il suo operato. Instaurata la commissione che vede l’ex professionista e ingegnere Jean-Christophe Péraud avere un ruolo centrale, era stato stabilito che a marzo sarebbe entrato in vigore il nuovo sistema di controllo, svelato ieri. Fulcro di queste metodologie sarà un camion tecnologico a raggi x che farà da unità portatile per effettuare le radiografie alle bici. Questo mezzo blindato permetterà così “di produrre una radiografia completa di una bici in cinque minuti“.

Come annuncia l’UCI attraverso un comunicato, sono state ottenute tutte “le autorizzazioni necessarie al suo utilizzi nei principali paesi organizzatori di eventi ciclistici”, garantendo così la possibilità di effettuare i controlli in 18 paesi, in tutti i continenti, per un totale per quest’anno di 150 giorni di gara. Restano comunque ancora i tablet e le telecamere termiche già in uso, ma chiaramente questa novità rappresenta il punto cardine del nuovo progetto, incentrato su “tre metodi complementari“.

Non solo il ciclismo professionistico su strada sarà controllato, ma “saranno coperte tutte le discipline e tutte le fasce di età” con l’obiettivo di “rassicurare” tutti, dai media ai fan, passando per gli stessi operatori del ciclismo. In aggiunta a queste introduzioni, viene annunciata l’intenzione di sviluppare “un sistema di tracciamento dei componenti (telai e ruote) basato sull’identificazione per radio-frequenza“. In questo modo, anche eventuali cambi di bici potranno essere individuati in maniera più rapida ed efficace (al momento si lavorerà in sinergia con il nuovo commissario deputato alle immagini, che potrà dare le informazioni su chi controllare).

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.