Deceuninck-Quick-Step, Lefevere: “Abbiamo trovato l’equilibrio giusto tra corridori esperti e giovani promesse”

La Deceuninck – Quick-Step vuole provare a ripetere un’annata da record. La formazione belga ha concluso il 2018 con 73 vittorie, cogliendo anche successi importanti, con due classiche monumento e tappe in ognuno dei tre Grand Tour. Dal ritiro spagnolo di inizio stagione, alcuni membri della squadra hanno svelato il loro programma e parlato delle loro ambizioni, fiduciosi di potersi esprimere ancora al meglio delle rispettive possibilità. Anche il team manager Patrick Lefevere ha tenuto un discorso riassuntivo del 2018, sottolineando l’eccezionalità di un’annata così prolifica, e sottolineando come la squadra risulterà competitiva nonostante le numerose partenze, tra cui spiccano quelle di Fernando Gaviria e Niki Terpstra.

Il numero uno della formazione belga ha cominciato ricordando i fasti della passata stagione: “Vorrei ringraziare tutti per il 2018: i corridori, lo staff, gli sponsor e i tifosi. Non capita tutti gli anni di vincere più di 70 corse, tra cui due monumento, tappe nei Grand Tour, la medaglia d’oro mondiale nella cronosquadre e la classifica a squadre WorldTour. Possiamo essere fieri di quest’annata. D’altro canto per me è stato un anno difficile: tutte queste vittorie mi sono costate un sacco di soldi…”.

Messe da parte le battute, Lefevere ha rassicurato l’ambiente dalle partenze di alcuni corridori rappresentativi: “L’anno passato, si era detto che saremmo stati meno forti dopo le partenze di Kittel, Trentin, Martin, Brambilla, De La Cruz e Vermote e poi abbiamo vinto di più che nel 2017. Sono molto fiducioso, abbiamo trovato l’equilibrio tra i corridori esperti e le giovani promesse che possono fare un passo avanti. Non dico che vinceremo ancora pi di 70 corse, ma saremmo ancora in testa alla classifica delle vittorie con venti successi in meno. Speriamo che il 2019 sia ancora un grande anno. Lo iniziamo con lo stesso entusiasmo, la stessa ambizione e la stessa determinazione, che sono il marchio di fabbrica dei Lupi”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.