© Sirotti

Coppa Bernocchi 2017, Modolo: “Colbrelli è stato velocissimo”

Ancora un piazzamento per Sacha Modolo. Stavolta il terzo posto è arrivato alla Coppa Bernocchi 2017, corsa da lui vinta nel 2012 e 2013. Nel concitato finale il portacolori della UAE Team Emirates non è riuscito a trovare la posizione né l’attimo giusto per produrre il suo sforzo, partendo da troppo dietro e troppo tardi, dovendosi dunque accontentare del gradino più basso del podio, dietro un ottimo Sonny Colbrelli (Bahrain-Merida) e il sorpredente Guillaume Boivin (Israel Cycling Team).

Oggi stavo bene, ho avvertito buone sensazioni durante tutta la corsa e anche in salita la pedalata era molto efficace – si rammarica il trevigiano – Ottima la presenza di Ganna nella fuga, ha consentito a noi compagni di squadra di rimanere coperti in gruppo e di risparmiare energie. Purtroppo a 3 km dal traguardo c’è stata una caduta, il gruppo si è allungato e ho dovuto forzare per recuperare posizioni”.

La volata non era dunque nata soto una buona stella, ma dopo essere rientrato l’ormai 30enne di Conegliano sembrava potersela giocare. Purtroppo per lui, ha puntato sul cavallo sbagliato, trovandosi, di fatto, troppo indietro quando Colbrelli è partito lungo: “Sono riuscito a riportarmi nelle posizioni di testa poco prima che venisse lanciato lo sprint, ho scelto di seguire Viviani perché ritenevo fosse il corridore con maggiori potenzialità, ma Colbrelli è stato velocissimo“.

Il terzo posto resta comunque un risultato incoraggiante per Sacha Modolo, reduce da una Vuelta a España 2017 avara di soddisfazioni, dalla quale sente comunque di essere uscito con una buona gamba, che si augura di far fruttare in questo finale di stagione. “Spero che la buona condizione che ho raggiunto partecipando alla Vuelta possa continuare fino ai prossimi appuntamenti del finale di stagione“, conclude.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.