BinckBank Tour 2019, un secondo posto “molto deludente” per Dylan Groenewegen

Settimo nella prima tappa, terzo ieri, Dylan Groenewegen nella tappa di oggi è stato battuto da un incredibile Sam Bennett (Bora-hansgrohe) solamente al fotofinish. Il velocista della Jumbo-Visma si è dovuto quindi accontentare della piazza d’onore dietro all’irlandese, vincitore delle prime tre tappe. Dopo una giornata condotta quasi sempre in testa al gruppo, la Jumbo-Visma si è trovata nuovamente beffata dal velocista della Bora-hansgrohe, che sta dimostrando in questo inizio di BinckBank Tour 2019 una forma davvero invidiabile.

Il corridore olandese non ha parlato dopo il traguardo, ma il suo direttore sportivo Jan Boven ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni: “È molto deludente. Oggi è andato tutto molto bene. Dopo la delusione dei primi due giorni, i ragazzi hanno preso la corsa in mano e hanno preso il palcoscenico della tappa di oggi. Ci siamo comportati molto bene. Mike (Teunissen,ndr) e Dylan erano in buona posizione all’ultima curva. È stato un peccato trovare Bennett…”. 

Domani, la leadership della formazione olandese cambierà. Toccherà, quindi, a Laurens De Plus essere il capitano sul percorso disegnato attorno a Houffalize: “Questo sarà l’inizio della battaglia – continua Jan Boven – Laurens ha corso in modo molto intelligente durante i primi tre giorni e si sente bene”.

 

 

 

 

 

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.