Bahrain-Merida, Nibali sul futuro: “Oro olimpico e poi smettere? Perché no?”

Appena definito il programma per il 2018, Vincenzo Nibali guarda già oltre. Il campione messinese, 33 anni, ha ancora molto da dare ma è ormai anche uno dei decani del gruppo: “La mia carriera comincia ad essere lunga, ma ho avuto la fortuna di trovare persone che non mi hanno logorato nei primi anni. Poi, tutti vorremmo continuare ad andare forte come fa Valverde…” ha raccontato a La Gazzetta dello Sport, affermando di non avere ancora deciso con precisione fino a quando correrà: “Non saprei bene, almeno un paio d’anni però credo di sì“.

Uno spartiacque importante per la sua carriera potrebbero quindi essere i Giochi Olimpici di Tokyo 2020: “Ho cominciato a guardare con curiosità i percorsi olimpici di Tokyo e sembrano interessanti” ha ammesso, accarezzando un’eventualità decisamente suggestiva in stile Vinokourov 2012: “Oro olimpico e poi smettere? Stiamo parlando del 2020. È lontano. Ma…perché no?” ha concluso.

Le offerte del giorno Amazon dedicate al ciclismo: Sconti fino al 50%!

Vedi Anche

CicloMercato, Van Garderen vicino all’accordo con la EF?

Tejay Van Garderen in procinto di lasciare la BMC Racing. La formazione statunitense non ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.