© Arkéa - Samsic

Arkéa-Samsic, André Greipel segnato dalla scomparsa di Bjorg Lambrecht: “Ora guardo allo sport in maniera diversa”

André Greipel è ancora scosso dalla scomparsa del suo ex compagno di squadra Bjorg Lambrecht. In una conferenza stampa dedicata alla presentazione del prossimo Giro di Germania, il velocista della Arkéa-Samsic ha rivelato che la scomparsa del giovane corridore belga, suo compagno di squadra lo scorso anno alla Lotto-Soudal, lo segnerà per sempre e gli ha fatto rivedere il ciclismo, e lo sport in generale, con occhi diversi. L’ex campione nazionale di Germania ha rivelato di aver preso definitivamente coscienza di quanto lo sporto sia pericoloso e che da oggi in poi affronterà ogni corsa con spirito diverso.

Sicuramente pensi allo sport in maniera diversa– ha commentato il trentasettenne corridore parlando della morte di Lambrecht- Diventi consapevole di quanto una persona sia fragile e quanto lo sport sia pericoloso. D’ora in avanti per me sarà una corsa diversa. Spero solo che una cosa del genere non accada mai più. Quando perdi un tuo giovane ex compagno di squadra non c’è proprio niente di bello, tuttavia non dobbiamo nemmeno dimenticare quanto bello il ciclismo possa essere”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.