©CPStudio

Amstel Gold Race 2019, la Bardiani annuncia la selezione

Bardiani – CSF motivata per la sfida Amstel Gold Race 2019. Pasqua sulla strada dunque per la formazione professional italiana che domenica 21 aprile affronterà la prova di apertura del Trittico delle Ardenne con la voglia di farsi notare, sognando un piazzamento di prestigio già più volte ottenuto in passato grazie a Sonny Colbrelli. Il bresciano non c’è più ormai, ma gli organizzatori continuano a dare fiducia al #GreenTeam che affronta la corsa con la stessa voglia e spirito, come dimostrato recentemente da Vincenzo Albanese, protagonista di una fuga nel 2017.

Ovviamente l’azione da lontano è l’obiettivo primario di una squadra per la quale si tratta della seconda grande classica WorldTour stagionale, dopo la partecipazione alla Milano – Sanremo. Oltre al giovane 22 campano, la squadra proverà ad essere protagonista anche con i vari Enrico Barbin, Mirco Maestri, Alessandro Pessot, Lorenzo Rota, Paolo Simion e Alessandro Tonelli, guidati in ammiraglia da Roberto Reverberi e Stefano Zanatta.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.