© Sirotti

AG2R La Mondiale, Bakelants rientrerà alle corse sabato dopo 168 giorni di stop

Giornata molto importante per Jan Bakelants. Il belga ha infatti ricevuto il via libero definitivo per poter tornare a correre dopo il brutto infortunio rimediato lo scorso ottobre al Lombardia. In quella caduta il portacolori della AG2R La Mondiale riportò la frattura di due vertebre e di sette costole, perdendo anche un centimetro d’altezza per via di quell’infortunio. Ora però i problemi sembrano esser finalmente alle spalle tanto che Bakelants rientrerà in corsa questo sabato alla Classic Loire Atlantique 2018, esattamente 168 giorni dopo la caduta.

Rientro che ha il sapore della liberazione per il corridore belga dopo alcuni mesi molto difficili: “Non so cosa aspettarmi. Sicuramente proverò delle sensazioni strane nel ritrovarmi nel gruppo dopo questo brutto infortunio. Spero di poter far bene. Ho avuto dei momenti difficili, ma sono stato ben supportato da mia moglie, mia figlia ed i miei parenti”. “Spero il mio rientro vada bene – aggiunge Bakelants – Valverde ha vinto subito dopo esser rientrato da un brutto infortunio e Ion Izagirre ha corso una Parigi – Nizza ad alto livello dopo una frattura lombare”.

Dopo la corsa francese il calendario di Bakelants prevede il Giro dei Paesi Baschi che servirà per mettere chilometri sulle gambe in vista delle Classiche delle Ardenne ed il GP di Francoforte.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.