© Luis Ángel Gómez

Vuelta a España 2019, le anticipazioni sul percorso (aggiornato)

A meno di due settimana dalla presentazione ufficiale, che avverrà il 19 dicembre ad Alicante, si conoscono già diverse informazioni sulla Vuelta a España 2019. Come riportato dal calendario UCI, la competizione a tappe si terrà dal 24 agosto al 15 settembre, mentre AS ha annunciato che ci saranno otto arrivi in salita. L’organizzazione ha rivelato che la grande partenza avverrà appunto ad Alicante, più precisamente dalle Saline di Torrevieja. La prima tappa dovrebbe essere una cronometro, individuale o a squadre. Nei due giorni successivi la direzione ha anticipato che la carovana rimarrà nella regione di Alicante per farla scoprire ai media e al pubblico. Realisticamente saranno previsti un arrivo adatto ai velocisti e uno più mosso.

Dopo i primi tre giorni, il percorso dovrebbe procedere verso il nord della Spagna: il patron Javier Guillén ha anticipato che la corsa sarà internazionale, lasciando intuire la possibilità che possa sconfinare in Francia, oltre al possibile ritorno in Andorra. L’ipotesi della cronometro individuale di Pau sembra essere stata scongiurata dal Tour de France 2019, che ha organizzato una corsa contro il tempo nella città. La Vuelta potrebbe comunque decidere di renderle omaggio, scegliendola come sede d’arrivo. L’idea di una cronometro nella prima settimana non è del tutto esclusa, forse rimanendo in Francia. In ogni caso, secondo AS nella prima settimana sarà previsto un solo arrivo in salita, realisticamente sui Pirenei, magari sull’Aubisque.

Durante la seconda settimana i corridori torneranno in Spagna, nella regione della Navarra e nei Paesi Baschi. Una frazione terminerà infatti a Urdax, un’altra a Bilbao, probabilmente con partenza da Saint-Palais, nei Paesi Baschi francesi. È sicuro che un’altra tappa terminerà sulle terribile pendenze del Los Machucos, con i suoi 7 chilometri al 9% con delle punte al 30%. Il traguardo ricalcherà la diciassettesima frazione del 2017, quando vinse Stefan Denifl. Probabilmente l’arrivo in salita intervallerà le due giornate dedicate a velocisti o cacciatori di tappe. A quel punto la corsa si sposterà nelle Asturie, con due arrivi in salita in tre giorni. Non si conoscono i profili definitivi, ma è noto che verranno scalati l’Alto del Acebo (9,8 km all’8,2%) e La Cubilla (27 km al 5%). L’altra conclusione si avrà a Oviedo, che torna sede d’arrivo dopo il 1987.

Durante la terza settimana, il gruppo abbandonerà la zona atlantica per avvicinarsi a Madrid. Non si passerà quindi dalla Galizia. Secondo il Diario de Avila sarà prevista una tappa impegnativa nella provincia di Avila, con un arrivo in salita a Sierra de Gredos. Non è da escludere l’opzione del ritorno alla fortezza di Avila, anche se sembra più probabile che ci si sposti verso Toledo con una frazione interlocutoria. Giovedì o venerdì si dovrebbe partire da Aranda de Duero per terminare a Guadalajara: l’altro giorno dovrebbe essere dedicato alla Sierra de Guadarrama, in una giornata che ricalcherà la tappa del 2015 in cui Aru ribaltò la classifica generale e strappò la maglia rossa a Tom Dumoulin. Non è da escludere che anche in questo caso si partirà da San Lorenzo de el Escorial per arrivare a Cercedilla, con la doppia scalata verso Navacerrada intervallata dal Puerto de la Morcuera, entrambi percorsi sui due versanti opposti nei due passaggi. In questo caso, il traguardo sarebbe posizionato in discesa. La suggestione per l’ultimo arrivo in salita è la Bola del Mundo, che potrebbe ospitare l’ultima grande battaglia prima del classico finale per velocisti a Madrid, con partenza da Fuenlabrada.

Percorso Provvisorio Vuelta a España 2019

DataTappaPartenzaArrivo
Sabato 24 Agosto1ª Tappa – CronometroAlicante (Saline di Torrevieja)Alicante (?) (crono)
Domenica 25 Agosto2ª TappaAlicante (?)Provincia di Alicante
Lunedì 26 Agosto3ª TappaProvincia di AlicanteEl Puig
Martedì 27 Agosto4ª Tappa
Mercoledì 28 Agosto5ª TappaPicón del Buitre
Giovedì 29 Agosto6ª Tappa
Venerdì 30 Agosto7ª Tappa
Sabato 31 Agosto8ª TappaCatalognaAndorra (?)
Domenica 1 Settembre9ª TappaAndorra (?)Cortals d’Encamp
Lunedì 2 SettembreRiposo
Martedì 3 Settembre10ª TappaPau (?)Pau (?) (cronometro individuale?)
Mercoledì 4 Settembre11ª TappaSaint – PalaisUrdax
Giovedì 5 Settembre12ª TappaCircuito de Los ArcosBilbao
Venerdì 6 Settembre13ª TappaLos Machucos
Sabato 7 Settembre14ª TappaSan Vicente de la BarqueraOviedo
Domenica 8 Settembre15ª TappaAsturieAlto del Acebo (?)
Lunedì 9 Settembre16ª TappaAsturieAlto de la Cubilla (?)
Martedì 10 SettembreRiposo
Mercoledì 11 Settembre17ª TappaAranda de DueroGuadalajara
Giovedì 12 Settembre18ª TappaCercedilla (?)
Venerdì 13 Settembre19ª TappaSan Lorenzo de el Escorial (?)Provincia di Avila
Sabato 14 Settembre20ª TappaProvincia di AvilaSierra de Gredos (?) Bola del Mundo (?)
Domenica 15 Settembre21ª TappaFuenlabradaMadrid
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.