Vuelta a España 2018, Pinot: “Le sensazioni sono molto buone, proverò a partire forte”

Thibaut Pinot ha ritrovato il sorriso alla Vuelta a España 2018. Il corridore francese è tornato a vincere ai Lagos de Covadonga, riscattando in parte una stagione finora disastrosa, con il ritiro al Giro d’Italia 2018 e il successivo forfait al Tour de France 2018. Dopo una prima settimana non semplice, il capitano della Groupama-FDJ ha dimostrato una condizione in forte crescita, e ora può concretamente puntare a un piazzamento in classifica generale. Il classe ’90 dovrà cercare di limitare i danni nella cronometro di oggi, per quanto tra gli avversari non siano presenti specialisti. Le altre tappe dell’ultima settimana dovrebbero essere adatte alle sue caratteristiche.

Il transalpino ha parlato ai microfoni di Cyclingpro.net prima della partenza: “Le sensazioni sono molto buone, ho approfittato del giorno di riposo. Ho fatto ricognizione del percorso la mattina, oggi mi sono svegliato bene. Sto bene e spero di finire bene la Vuelta. Oggi sicuramente cambierà molto la classifica, sono messo meglio di quanto speravo alla partenza della Vuelta, devo essere oggettivo”.

Pinot ha poi parlato della cronometro di oggi, senza sbilanciarsi sui suoi avversari e sulla sua condizione: “Non so bene oggi chi può guadagnare, non è una cronometro troppo tecnica. Conterà avere delle buone sensazioni e delle buone gambe. Solo così si può fare una buona performance. Dopo il Giro non mi sono allenato sulle cronometro, mi sono occupato di ritrovare la forma in montagna”.

Infine una breve considerazione sulla strategia migliore da seguire per evitare di perdere terreno: “Non so se sia meglio partire a tutta o puntare sul ritmo. Dopo la partenza vedrò come saranno le mie sensazioni. Penso comunque di partire forte e vedere come va“. Se dovesse riuscire a rimanere con gli altri big di classifica, il francese sarebbe uno degli uomini da tenere in considerazione per il finale di questa Vuelta a España.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.