Vuelta a España 2018, Kwiatkowski: “Voglio tenere la Maglia Rossa il più a lungo possibile”

È andato via senza grossi problemi il primo giorno da leader della classifica generale della Vuelta a España 2018 per Michal Kwiatkowski. Il portacolori del Team Sky, secondo nelle prime due tappe e balzato in testa ieri sul traguardo di Caminito del Rey, ha controllato grazie al lavoro della squadra la fuga di giornata e nel finale ha badato soprattutto ad evitare i pericoli su un percorso tortuoso e affrontato a forte velocità dal gruppo in vista della volata che ha premiato Elia Viviani (Quick-Step Floors). A provare a lanciarsi allo sprint è stato anche il suo rivale più vicino in classifica, Alejandro Valverde (Movistar), che si è però dovuto accontentare del 12° posto e non è riuscito a rosicchiare secondi.

“È stato magnifico poter correre indossando la maglia rossa. Mi sentivo bene e sono stato ben supportato dai miei compagni di squadra nel finali. Abbiamo corso con una temperatura sempre intorno ai 30-35°C e questo ha reso anche l’asfalto insidioso. Diverse squadre dei velocisti si sono perse nel finale, chapeau alla Quick-Step Floors che si è assunta la responsabilità di ricucire sulla fuga e di prendersi la tappa con Elia Viviani. La Movistar? Quando si arriva contro tanti sprinter è sempre difficile riuscire ad inserirsi nelle prime posizioni”.

Domani il vincitore del Giro di Polonia dovrà provare a difendere le insegne del primato nel primo vero arrivo in salita a Sierra de la Alfaguara: “Il nostro obiettivo era quello di controllare la fuga, lo abbiamo fatto fino agli ultimi 40 chilometri e poi abbiamo lasciato il compito alle squadre dei velocisti. Ci tenevamo a mantenere la maglia. Adesso il mio obiettivo è quella di difenderla anche domani e di mantenerla il più a lungo possibile. Ho grande rispetto per questa maglia e farò di tutto per tenerla, a fine tappa vedremo come avranno risposto le gambe”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.