Vuelta a España 2017, missione compiuta per Dennis: “Ora voglio mettermi alla prova in salita”

La BMC conferma le sue doti contro il tempo alla Vuelta a España 2017. La frazione inaugurale della corsa spagnola ha visto subito gli statunitensi protagonisti, con un bel successo che ha portato Rohan Dennis ad indossare la prima maglia di leader. Missione compiuta dunque per la squadra americana, che non aveva nascosto le sue ambizioni alla partenza di Nimes: consapevole di non avere realmente un uomo per la classifica, infatti, in squadra si punterà soprattutto alle tappe e miglior inizio non poteva esserci.

“Il mio obiettivo non è fare classifica – commenta l’australiano – Piuttosto, voglio mettermi alla prova in salita contro i big, con la speranza di poter conquistare qualche tappa. Questa è stata la prima. Sono felice di indossare la maglia rossa, ma è un po’ diverso dalla sensazione che ho provato indossando la prima maglia gialla al Tour, nel 2015. Sicuramente è un obiettivo compiuto, ma è stata una prestazione di squadra. Oggi abbiamo vinto tutti, anche se sono l’unico ad indossare la maglia”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.