Bahrain-Merida, rinnovo in vista per Pellizotti con Tour e Mondiale nel 2018

Franco Pellizotti pronto al rinnovo con la Bahrain – Merida. Alla soglia dei 40 anni, il corridore friulano non ha intenzione di smettere, almeno non nel 2018. Approdato lo scorso anno nella formazione emiratina, elemento fondamentale al fianco di Vincenzo Nibali, il Delfino di Bibione ha confermato di poter essere ancora molto prezioso per il proprio capitano, che dunque lo vorrebbe ancora al suo fianco anche nella prossima stagione nei suoi grandi obiettivi: Tour de France e Mondiale di Innsbruck 2018.

Un altro anno vorrei farlo – conferma Pellizotti alla Tribuna di Treviso – Per la stagione ventura ci sarebbe in ballo il Tour con Vincenzo. Qualcosa in più anche per me non lo corro dai tempi della Liquigas. Il progetto si estende al Mondiale 2018 di Innsbruck, una corsa che potrebbe essere indicata per scalatori. Perfetta per Vincenzo”. Due rinnovate avventure dunque per il prossimo quarantenne – li compirà il 15 gennaio – che non partecipa al Tour dal 2009, conquistando la maglia a pois poi revocata per delle anomalie nel passaporto biologico, e che non indossa la maglia azzurra invece dal 2008, quando prese parte alle olimpiadi di Pechino 2008.

Una seconda giovinezza e una chiusura del cerchio per il corridore friulano, che ieri ha intanto preso il via della Vuelta a España 2017, sempre al fianco dello Squalo dello Stretto. Anche qui un ritorno al passato per lui, dieci anni dopo l’ultima partecipazione, 16 dalla prima, nel 2001, suo primo GT della carriera, chiuso in 20ª posizione. “L’affrontai da protagonista, m’è rimasta nel cuore”, conclude.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.