© Sirotti

Giro d’Italia 2018, Yates stacca tutti a Osimo! Dumoulin si difende, perdono ancora Aru e Froome

Simon Yates sempre più in rosa al Giro d’Italia 2018. Il capitano della Mitchelton-Scott scatta e stacca tutti sul muro conclusivo, imponendosi in solitaria a Osimo guadagnando così qualche secondo più abbuono sui più immediati inseguitori. Ottima difesa da parte di Tom Dumoulin (Team Sunweb), che chiude in seconda posizione, a soli due secondi dal vincitore di giornata, con Davide Formolo (Bora-hansgrohe) a completare il podio, con un ritardo di cinque secondi da Yates. A otto secondi chiudono invece Alexandre Geniez (Ag2r La Mondiale), Domenico Pozzovivo (Bahrain-Merida), Patrick Konrad (Bora-hansgrohe) e Thibaut Pinot (Groupama-FDJ), mentre per tutti gli altri i distacchi cominciano a farsi più consistenti.

Decimo al traguardo, Fabio Aru (UAE Team Emirates) conclude con un ritardo di 21 secondi, ancora più dietro Miguel Angel Lopez (Astana), 15° a 30″, e soprattutto Chris Froome (Sky), che nuovamente perde terreno transitando all’arrivo ben 40″ dopo il connazionale, dal quale ora ha un ritardo superiore ai tre minuti nella generale.

Dopo una prima fase di continui scatti in testa alla corsa riescono a portarsi Alessandro De Marchi (BMC) e Luis Leon Sanchez (Astana), ai quali il gruppo concede improvvisamente spazio, rialzandosi. Non si fanno sfuggire l’occasione anche Mirco Maestri (Bardiani-CSF), Fausto Masnada (Androni-Sidermec) e Alex Turrin (Wilier – Selle Italia) che riescono a riportarsi sui primi due, che li aspettano volentieri formando così la fuga di giornata sulla prima salita. Il loro vantaggio massimo sarà di 4’10”, quando alla Mitchelton-Scott, disinteressata, si sostituiscono corridori della LottoNL – Jumbo e Lotto – FixALL, che rapidamente accorciano le distanze.

Inesorabile, il distacco scende così sino a due minuti in maniera molto veloce, con il gruppo che viene condotto anche dalla Trek – Segafredo sin dalle fasi centrali della corsa. Una fase di stallo restituisce breve speranza agli attaccanti, che restano solamente in tre sul muro di Filottrano, dove Luis Leon Sanchez scollina per primo nel pensiero di Michele Scarponi. Con lui restano De Marchi e Masnada, ma ormai il gruppo è vicino, con un ritardo di appena una sessantina di secondi.

I tre provano a vendere cara la pelle, ma ormai iniziano anche le accelerazioni spontanee perché in gruppo anche le squadre dei favoriti vogliono stare davanti. Il ritmo è altissimo e ai cinque chilometri finali l’avventura degli attaccanti finisce quando dal gruppo parte, provando ad approfittare di un tratto di pavé, Zdenek Stybar (Quick-Step Floors), al quale solo Tim Wellens (LottoFixALL) riesce a portarsi a ruota. I due proseguono subito di buon accordo, lanciandosi a tutta nella immediata discesa successiva.

Dietro di loro è Jack Haigh (Mitchelton-Scott) a contenere il distacco, restando costantemente sotto i dieci secondi dalla testa della corsa. Wellens resta solo non appena si torna a salire, ma la sua avventura ha vita breve perché dal gruppo parte come un razzo Simon Yates (Mitchelton-Scott). Domenico Pozzovivo (Bahrain-Merida) prova a seguirlo, ma non riesce mai a colmare quei pochi metri che subito il britannico ha guadagnato. A provare a ricucire è allora Tom Dumolin (Team Sunweb), che sembra sempre sul punto di rientrare, ma il ricongiungimento non avviene mai, mentre dietro gli altri implodono.

Davide Formolo (Bora-hansgrohe) capisce che gli altri non ne hanno più e prova a sua volta a riportarsi in testa, ma ormai è troppo tardi e non può far altro che accontentarsi della terza posizione. Simon Yates dunque conquista la sua seconda tappa, con due secondi su Dumoulin (sul quale guadagna dunque oggi solo sei secondi, abbuono compreso), riuscendo comunque a fare distacchi interessanti su molti suoi rivali.

Ordine di Arrivo Undicesima Tappa Giro d’Italia 2018

1GBRYATES Simon PhilipMITCHELTON – SCOTT3h 25’ 53”
2NEDDUMOULIN TomTEAM SUNWEB0’ 02”
3ITAFORMOLO DavideBORA – HANSGROHE0’ 05”
4FRAGENIEZ AlexandreAG2R LA MONDIALE0’ 08”
5ITAPOZZOVIVO DomenicoBAHRAIN – MERIDA0’ 08”
6AUTKONRAD PatrickBORA – HANSGROHE0’ 08”
7FRAPINOT ThibautGROUPAMA – FDJ0’ 08”
8GERSCHACHMANN MaximilianQUICK-STEP FLOORS0’ 11”
9AUSDENNIS RohanBMC RACING TEAM0’ 18”
10ITAARU FabioUAE TEAM EMIRATES0’ 21”
11ECUCARAPAZ RichardMOVISTAR TEAM0’ 23”
12NZLBENNETT GeorgeTEAM LOTTO NL – JUMBO0’ 23”
13ITAULISSI DiegoUAE TEAM EMIRATES0’ 26”
14COLBETANCUR CarlosMOVISTAR TEAM0’ 30”
15COLLOPEZ MORENO Miguel AngelASTANA PRO TEAM0’ 30”
16BELWELLENS TimLOTTO SOUDAL0’ 33”
17NEDOOMEN SamTEAM SUNWEB0’ 33”
18ITABATTAGLIN EnricoTEAM LOTTO NL – JUMBO0’ 36”
19PORGONCALVES Jose’TEAM KATUSHA ALPECIN0’ 36”
20ESPBILBAO LOPEZ DE ARMENTIA P.ASTANA PRO TEAM0’ 36”
21AUSO’CONNOR BenTEAM DIMENSION DATA0’ 36”
22CZEKREUZIGER RomanMITCHELTON – SCOTT0’ 36”
23GBRFROOME ChrisTEAM SKY0’ 40”
24ITABRAMBILLA GianlucaTREK – SEGAFREDO0’ 40”
25FRACHEREL MikaelAG2R LA MONDIALE0’ 40”
26NEDPOELS WoutTEAM SKY0’ 40”
27ITACATTANEO MattiaANDRONI GIOCATTOLI-SIDERMEC0’ 40”
28BELVLIEGEN LoïcBMC RACING TEAM0’ 44”
29FRADUPONT HubertAG2R LA MONDIALE0’ 48”
30LATNEILANDS KristsISRAEL CYCLING ACADEMY0’ 56”
31ITACONTI ValerioUAE TEAM EMIRATES0’ 58”
32AUTPREIDLER GeorgGROUPAMA – FDJ01’ 05”
33ITAMODOLO SachaEF EDUCATION FIRST-DRAPAC p/b CANNONDALE01’ 05”
34SUIREICHENBACH SebastienGROUPAMA – FDJ01’ 05”
35FRAELISSONDE KennyTEAM SKY01’ 05”
36KAZZEITS AndreyASTANA PRO TEAM01’ 05”
37RSAMEINTJES LouisTEAM DIMENSION DATA01’ 05”
38COLTORRES AGUDELO Rodolfo AndreANDRONI GIOCATTOLI-SIDERMEC01’ 05”
39SLOPOLANC JanUAE TEAM EMIRATES01’ 05”
40CANWOODS MichaelEF EDUCATION FIRST-DRAPAC p/b CANNONDALE01’ 05”
41FRABIDARD FrancoisAG2R LA MONDIALE01’ 05”
42ESPNIEVE ITURRALDE MikelMITCHELTON – SCOTT01’ 10”
43BELVAN DER SANDE ToshLOTTO SOUDAL01’ 32”
44COLHENAO MONTOYA Sergio LuisTEAM SKY01’ 41”
45FRAJAUREGUI QuentinAG2R LA MONDIALE01’ 41”
46ITABARBIN EnricoBARDIANI CSF01’ 41”
47ITAVISCONTI GiovanniBAHRAIN – MERIDA01’ 52”
48RSAGIBBONS RyanTEAM DIMENSION DATA01’ 57”
49SLOMOHORIC MatejBAHRAIN – MERIDA01’ 58”
50ITAANDREETTA SimoneBARDIANI CSF02’ 04”
51COLATAPUMA Jhon DarwinUAE TEAM EMIRATES02’ 17”
52AUSHAIG JackMITCHELTON – SCOTT02’ 24”
53AUTGROSSSCHARTNER FelixBORA – HANSGROHE02’ 24”
54AUSHANSEN Adam JamesLOTTO SOUDAL02’ 24”
55USABROWN NathanEF EDUCATION FIRST-DRAPAC p/b CANNONDALE02’ 24”
56FRAVENTURINI ClementAG2R LA MONDIALE02’ 24”
57CZESTYBAR ZdenekQUICK-STEP FLOORS02’ 24”
58BELHERMANS BenISRAEL CYCLING ACADEMY02’ 24”
59ITAMASNADA FaustoANDRONI GIOCATTOLI-SIDERMEC02’ 24”
60ITAVENDRAME AndreaANDRONI GIOCATTOLI-SIDERMEC02’ 24”
61NEDTEN DAM LaurensTEAM SUNWEB02’ 45”
62USAKING BenjaminTEAM DIMENSION DATA02’ 52”
63RSAJANSE VAN RENSBURG Jacques WTEAM DIMENSION DATA02’ 52”
64ITAGAVAZZI FrancescoANDRONI GIOCATTOLI-SIDERMEC02’ 55”
65ITACAPECCHI ErosQUICK-STEP FLOORS03’ 00”
66ITAMARCATO MarcoUAE TEAM EMIRATES03’ 12”
67GERPFINGSTEN ChristophBORA – HANSGROHE03’ 12”
68BELVAN ASBROECK TomEF EDUCATION FIRST-DRAPAC p/b CANNONDALE03’ 22”
69FRAROUX AnthonyGROUPAMA – FDJ03’ 22”
70COLQUINTANA DayerMOVISTAR TEAM03’ 28”
71COLPANTANO GOMEZ JarlinsonTREK – SEGAFREDO03’ 28”
72USADOMBROWSKI Joseph LloydEF EDUCATION FIRST-DRAPAC p/b CANNONDALE04’ 04”
73ARGSEPULVEDA EduardoMOVISTAR TEAM04’ 12”
74ESPPLAZA RubenISRAEL CYCLING ACADEMY04’ 54”
75COLCHAVES Jhoan EstebanMITCHELTON – SCOTT04’ 54”
76ESPDE LA CRUZ MELGAREJO DavidTEAM SKY05’ 10”
77ESPSANCHEZ Luis LeonASTANA PRO TEAM05’ 10”
78ITABONIFAZIO Niccolo’BAHRAIN – MERIDA05’ 10”
79ITADE MARCHI AlessandroBMC RACING TEAM05’ 10”
80BELVERVAEKE LouisTEAM SUNWEB05’ 10”
81ITAVILLELLA DavideASTANA PRO TEAM05’ 10”
82RUSKUZNETSOV ViacheslavTEAM KATUSHA ALPECIN06’ 01”
83NEDLAMMERTINK MauritsTEAM KATUSHA ALPECIN06’ 01”
84ESPVENTOSO ALBERDI Francisco JoBMC RACING TEAM09’ 10”
85BELROELANDTS JurgenBMC RACING TEAM09’ 10”
86NEDLINDEMAN Bert-JanTEAM LOTTO NL – JUMBO09’ 10”
87CANBOIVIN GuillaumeISRAEL CYCLING ACADEMY09’ 10”
88NEDGESINK RobertTEAM LOTTO NL – JUMBO09’ 10”
89FRALADAGNOUS MatthieuGROUPAMA – FDJ09’ 10”
90GERDENZ NicoAG2R LA MONDIALE09’ 10”
91SUIMORABITO SteveGROUPAMA – FDJ09’ 10”
92ITAMOSCA JacopoWILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA09’ 10”
93ITAMORI ManueleUAE TEAM EMIRATES09’ 10”
94ITATONELLI AlessandroBARDIANI CSF09’ 10”
95ITACICCONE GiulioBARDIANI CSF09’ 10”
96ITASBARAGLI KristianISRAEL CYCLING ACADEMY09’ 10”
97GBRDOWSETT AlexTEAM KATUSHA ALPECIN09’ 10”
98ITATURRIN AlexWILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA09’ 10”
99ESPDE LA PARTE VictorMOVISTAR TEAM09’ 10”
100ESPFERNANDEZ RubenMOVISTAR TEAM09’ 10”
101ERIBERHANE NatnaelTEAM DIMENSION DATA09’ 10”
102SUIFRANKINY KilianBMC RACING TEAM09’ 10”
103RSAVENTER JacoTEAM DIMENSION DATA09’ 10”
104LUXDRUCKER Jean-PierreBMC RACING TEAM09’ 10”
105FRACAVAGNA RemiQUICK-STEP FLOORS09’ 10”
106ITAMAESTRI MircoBARDIANI CSF09’ 10”
107KAZLUTSENKO AlexeyASTANA PRO TEAM09’ 10”
108BELPLANCKAERT BaptisteTEAM KATUSHA ALPECIN09’ 10”
109ESTKANGERT TanelASTANA PRO TEAM09’ 10”
110ITABOARO ManueleBAHRAIN – MERIDA09’ 10”
111DENEG NiklasTREK – SEGAFREDO09’ 10”
112GERMARTIN TonyTEAM KATUSHA ALPECIN09’ 10”
113ITABALLERINI DavideANDRONI GIOCATTOLI-SIDERMEC09’ 10”
114ITABENEDETTI CesareBORA – HANSGROHE09’ 10”
115NORLAENGEN Vegard StakeUAE TEAM EMIRATES09’ 10”
116USAHAGA ChadTEAM SUNWEB09’ 10”
117GERSCHILLINGER AndreasBORA – HANSGROHE09’ 10”
118ITA