Calendario, il piano completo dell’UCI: Liegi e Fiandre durante il Giro, il Lombardia il 14 novembre

Il nuovo calendario UCI prende sempre più forma. Dopo i tanti rinvii causati dall’emergenza coronavirus, il massimo organismo ciclistico sta pensando al programma per salvare la stagione. Se tutte le corse sono state sospese fino a fine luglio compreso, il progetto ripartirà da agosto. Secondo quanto appreso da AS, l’idea è proprio ripartire il primo agosto, con lo svolgimento delle Strade Bianche 2020. La corsa senese, prima World Tour ad arrendersi alla necessità di spostare l’evento a causa del coronavirus, sarà dunque il simbolo della ripartenza. Naturalmente il resto degli eventi vedrà una serie di sovrapposizioni, che non permetteranno a tutti i protagonisti di pensare a un gran numero di eventi. Il Giro d’Italia, in particolare, risulta contemporaneo a diverse classiche di livello, Giro delle Fiandre e Liegi-Bastogne-Liegi su tutti.

Dal 5 al 9 agosto si terrà poi il Giro di Polonia 2020, mentre sabato 8 agosto toccherà alla Milano-Sanremo 2020, prima classica monumento della stagione. Dal 12 al 16 agosto toccherà poi al Giro del Delfinato 2020, in preparazione al Tour de France 2020, confermato dal 29 agosto al 20 settembre. Prima ancora spazio ai campionati nazionali, il 21 agosto a cronometro e il 23 in linea, e al GP Plouay, il 25 agosto. Durante la Grande Boucle avrà spazio la Tirreno-Adriatico, dall’8 al 14 settembre.

Come previsto, i mondiali di Martigny 2020 si svolgeranno dal 20 al 27 settembre: la cronometro maschile élite il 23, la prova in linea il 27. A quel punto toccherà al BinckBanck Tour, in programma dal 29 settembre al 3 ottobre. La corsa a tappe neerlandese si sovrapporrà a diverse competizioni: la Freccia Vallone del 29 settembre e soprattutto l’inizio del Giro d’Italia 2020, dal 3 al 25 ottobre. Anche la corsa rosa dovrà convivere con diverse sovrapposizioni con corse di grande spessore: la Liegi-Bastogne-Liegi è infatti prevista il 4 ottobre, l’Amstel Gold Race il 10, la Gand-Wevelgem l’11, la Dwars door Vlaanderen il 14 e sopratttutto il Giro delle Fiandre 2020 il 18 ottobre. Impossibile anche l’accoppiata Giro-Vuelta: la corsa spagnola inizierà il 20 ottobre per concludersi l’8 novembre. Le altre classiche in programma sono la Parigi-Roubaix 2020, posizionata il primo novembre, e il Giro di Lombardia 2020, che il 14 dello stesso mese chiuderà del tutto questo atipico calendario.

Nuovo Calendario World Tour UCI

1/08: Strade Bianche
5-9/08: Giro di Polonia
8/08: Milano-Sanremo
12-16/08: Giro del Delfinato
21/08: Campionati nazionali a cronometro
23/08: Campionati nazionali in linea
25/08: GP Plouay
29/08-20/09: Tour de France
8/09-14/09: Tirreno-Adriatico
20/09-27/09: Mondiali Martigny 2020 (23/09 cronometro maschile élite – 27/09 prova in linea maschile élite)
29/09: Freccia Vallone
29/09-3/10: BinckBank Tour
3/10-25/10: Giro d’Italia
4/10: Liegi-Bastogne-Liegi
10/10: Amstel Gold Race
11/10: Gand-Wevelgem
14/10: Dwars door Vlaanderen
18/10: Giro delle Fiandre
20/10-8/11: Vuelta a España
1/11: Parigi-Roubaix
14/11: Giro di Lombardia

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Un commento

  1. sto calendario è una cazzata.Cioè binck tour insieme a freccia vallone ma per cortesia.Il giro di lombardia a metà novembre con la neve per cortesia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Prima Tappa Giro d'Italia 2021 LIVEAccedi
+ +