© Arkéa - Samsic

Un Anno Fa…Vittorie, André Greipel è diventato il primo “re dei cinque continenti” del ciclismo

Un successo particolare quello di André Greipel. Vincitore ieri nella sesta tappa della Tropicale Amissa Bongo, il tedesco è così diventato il primo corridore ad aver vinto una corsa UCI internazionale nei cinque continenti. Anche se il ciclismo storicamente è sempre stato aperto alla globalizzazione, basti pensare al tragico viaggio nell’Alto Volta (attuale Burkina Faso) che costò la vita a Fausto Coppi, solo in tempi piuttosto recenti sono iniziate le corse a livello professionistico in alcune di queste regioni e solo ancor più di recente anche i corridori di alto livello hanno iniziato a parteciparvi. Quanto ottenuto dal corridore della Arkéa – Samsic è dunque un risultato non solamente simbolico, ma segno evidente di una tendenza che si fa strada e sembra destinata ad ampliarsi sempre più.

L’Africa è così l’ultimo terreno di caccia e il Gorilla ne è in questo senso il primo conquistatore, anche se ovviamente è ormai almeno un decennio che soprattutto grazie alla Tropicale Amissa Bongo i corridori europei hanno iniziato a rimpinguare il proprio bottino in un ulteriore continente. Unico sinora ad aver collezionato vittorie nei cinque anelli olimpici, il tedesco ha così fatto meglio anche di Daryl Impey, che, vincendo in Australia lo scorso anno, aveva anche lui in qualche modo toccato quota cinque, ma solo grazie ai successi ottenuti nei campionati nazionali (nel suo continente il sudafricano non ha infatti mai vinto una corsa internazionale). La vittoria in Oceania manca invece a Roberto Ferrari, che fa parte di un nutrito drappello sinora vincitore “solo” in quattro continenti.

Tra questi, come emerge incrociando i dati di ProCyclingStatsLuis Leon Sanchez è l’unico altro a cui manca un continente diverso dall’Africa, mancandogli invece il trionfo nelle Americhe. Ancora nessun successo africano invece per Jack BauerEsteban Chaves, Rohan Dennis, Philippe GilbertMarcel Kittel, Michael Matthews, Taylor Phinney, Peter Sagan, Diego Ulissi, Francisco Ventoso e Wouter Wippert, che a vario titolo e vario livello hanno saputo già vincere in ben quattro continenti.

Tra i corridori del recente passato, tra i primi ad esserci andati vicino in carriera, erano stati invece Allen Brown, Fabian Cancellara, Francesco Chicchi, Matthew Goss, Thor Hushovd e Brett Lancaster. Antesignano in questo senso fu invece Federico Colonna, che tra il 1994 e il 2001 vinse in Asia, America, Europa e Oceania, ma, come per gli altri, gli mancò il successo africano.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.