© ASO/Kåre Dehlie Thorstad

Un anno fa… Tirreno-Adriatico 2019, Bouhanni fuori tempo massimo nella cronosquadre: “Sofferente e senza energie”

È durata 29’09” la Tirreno – Adriatico 2019 di Nacer Bouhanni. La prestazione del corridore della Cofidis nella cronosquadre non è infatti bastata per rientrare nel tempo massimo concesso dall’organizzazione, che lo ha dunque escluso dalla Corsa dei Due Mari. Mentre i suoi compagni proseguivano concludendo in 24’19” al termine dei 21,5 chilometri che invece i vincitori della Mitchelton – Scott hanno percorso in 6’44” in meno di lui, Bouhanni ha dovuto dunque proseguire da solo, senza supporto ulteriore da parte della squadra. Ancora una delusione dunque per un corridore che ai ben noti problemi caratteriali unisce anche una buona dose di sfortuna.

La squadra ha infatti spiegato in serata che il proprio corridore è “sofferente e senza energie”, non potendo così seguire il ritmo dei compagni. Il corridore lascia dunque la corsa e già oggi si sottoporrà ad “esami approfonditi per individuare l’origine della sua mancanza di forma”. Ovviamente, un brutto colpo, per lui e per la squadra, anche in vista di una Milano – Sanremo che era uno degli obiettivi primari della sua stagione. Il francese è dunque ovviamente anche il primo ritirato della corsa di RCS Sport.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.