© ASO / Fabien Boukla

Tour de France 2021, Primoz Roglic: “Non mi metterei tra i grandi favoriti di questa edizione”

Primoz Roglic cerca di nascondersi in vista del Tour de France 2021. Dominatore della scena lo scorso anno con la sua Jumbo – Visma, salvo poi farsi infilzare proprio sul più bello dal suo connazionale e amico Tadej Pogacar al quale aveva concesso probabilmente troppa libertà in alcune circostanze, il corridore sloveno arriverà al Grand Départ in Bretagna dopo due mesi senza correre. Una scelta che sinora spiegava come mirata al reggere al meglio su tre settimane, ma che ora mette tra le ragioni per le quali non dovrebbe essere considerato tra i grandi favoriti di questa edizione. Difficile credergli…

“Non mi metterei tra i grandi favoriti di questa edizione – spiega a RMC Sport dal suo ritiro in cui sta finalizzando la preparazione, a pochi giorni dai campionati nazionali in cui ci sarà una prima sfida con Pogacar, fresco di successo al Giro di Slovenia – Non mi considero il grande favorito, non sono il campione uscente e non corro da un po’ ormai. Voglio andare lì e vedere come andrà”.

Cerca dunque di allontanare da sé la pressione, soprattutto per quando riguarda il duello con il giovane connazionale: “Quest’anno è un nuovo anno e un percorso diverso. Ci sono molti corridori fortissimi che possono vincerlo. Non ci siamo solo io e Tadej, ma ci sono anche altri venti ragazzi… La corsa è più grandi noi, quindi andremo lì per dare il meglio e vedremo alla fine cosa ne uscirà in termini di risultato”.

Nella breve intervista anche lo spazio per ricordare come è andata lo scorso anno, in cui sicuramente c’è tanto rammarico per un finale da incubo, ma che comunque gli ha portato un risultato di assoluto spessore, che ci tiene a rivendicare: “Ovviamente, per come erano andate le cose fino a quel momento, pensavamo che avrei potuto vincere, ma il secondo posto rimane comunque un gran bel risultato”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.