Tour de France 2021, altro ritiro eccellente: Nacer Bouhanni lascia la corsa

Arriva il ritiro numero 36 al Tour de France 2021. Nel corso della quindicesima tappa, infatti, Nacer Bouhanni è stato costretto a mettere il piede a terra e a salire in ammiraglia, dovendo così abbandonare la gara francese, dove finora aveva conquistato tre podi e un quarto posto in quattro volate. Caduto durante la tredicesima frazione, il velocista transalpino già ieri era apparso molto dolorante, tanto che aveva chiuso la giornata al terz’ultimo posto. Oggi, invece, sin dai primi chilometri il 30enne aveva perso contatto dal plotone, ed era poi stato inquadrato dalle telecamere al passaggio allo sprint intermedio di Olette, 67 chilometri dopo il via, dove pagava già più di 22 minuti di ritardo dalla testa della gara e quasi 15 sul gruppo.

Questo ritiro non è sicuramente una buona notizia per la sua squadra, la Arkea-Samsic, che oltre a perdere un uomo che ha sfiorato la vittoria in diverse occasioni può contare ora solo su tre corridori per completare la Grande Boucle. Durante l’ultima settimana hanno infatti abbandonato Anthony Delaplace, Daniel McLay, Clement Russo e Warren Barguil, dunque rimangono in gara per il team francese solamente Nairo Quintana, Elie Gesbert e Connor Swift.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.