© Sirotti

Tour de France 2018, Tiesj Benoot lascia la corsa: “Sarebbe irresponsabile continuare”

Anche Tiesj Benoot è costretto a lasciare il Tour de France 2018. Caduto rovinosamente ieri, tagliando il traguardo sanguinante, il corridore della Lotto Soudal non ha riportato fratture, ma numerose ferite che hanno richiesto otto punti di sutura, oltre a molte abrasioni e alla lussaszione alla spalla destra. Essendo riuscito ad arrivare all’arrivo, seppur con un forte ritardo che chiaramente lo costringeva in ogni caso a rinunciare alle sue ambizioni di classifica, il belga ha provato a superare la notte per vedere come il corpo avrebbe reagito, ma questa mattina è arrivata l’inevitabile decisione di lasciare la corsa. Finito a terra a cinque chilometri dalla conclusione, nella stessa circostanza che ha visto il ritiro di Axel Domont, il belga è stato probabilmente il primo a cadere, non essendo riuscito ad evitare la frenata di un corridore davanti a lui, probabilmente Nairo Quintana (Movistar), come spiega lui stesso.

Sarebbe irresponsabile continuare – commenta – Ovviamente vuoi sempre continuare, ma non sono in grado di tenere il manubrio. In questo momento anche solo difficile infilarmi la maglietta, quindi fare 200 chilometri in gruppo a questo livello sarebbe impossibile. Ho capito subito mi ero fatto male, il colpo in testa è stato molto duro. Per me è un brutto colpo visto che il mio Tour doveva ancora iniziare. Mi ero preparato specificatamente e le cose stavano andando bene; oggi e domani erano le tappe a cui puntavo particolarmente”.

Possibile candidato anche alla Maglia Bianca, con la possibilità di fare una buona classifica dopo il ventesimo posto della passata stagione, Benoot a questo punto farà ulteriori esami per escludere altre fratture prima di una pausa estiva della durata ancora da determinare, in base all’entità dell’infortunio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.