© ASO

Tour de France 2017, un passivo da 7,8 milioni per la città di Düsseldorf

Il Grand Départ del Tour de France 2017 ha fatto segnare una perdita di 7,8 milioni di euro per la città di Düsseldorf. Questa cifra è stata ufficializzata dal sindaco Thomas Geisel (SPD) nel corso della presentazione del rapporto finale. Le spese per 15,9 milioni di euro sono state compensate dai ricavi pari a circa otto milioni, principalmente riconducibili alle sponsorizzazioni. “Sono stati soldi investiti bene” ha aggiunto Geisel nonostante le perdite: “L’evento è stata una grande vetrina per Düsseldorf“.

Soprattutto la sicurezza, il controllo del traffico e misure strutturali hanno fatto segnare costi più alti del previsto. Le entrate provenienti dall’imposta generata dalle attività commerciali durante il Grand Départ, sono state, secondo le stime attuali, 1,4 milioni di euro: 500,000 euro in meno rispetto alla previsione.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.