© Sirotti

I Numeri del 2018: Pozzovivo migliore tra i non vincenti, Teuns re dei podi senza sorriso

Spesso piazzati ma mai a segno. È dedicato a questa sfortunata nicchia di corridori il nostro ottavo appuntamento con “I Numeri del 2018”, rubrica che sviscera alcune delle statistiche meno evidenti della stagione conclusa un paio di mesi fa. L’analisi odierna si concentra sui ciclisti che hanno regolarmente inscritto il proprio nome nelle top ten degli ordini d’arrivo ma che non sono mai riusciti a esultare. Come avvenuto per il capitolo sui corridori più regolari, anche stavolta abbiamo circoscritto il campo ai soli appartenenti alle formazioni World Tour ed escluso dal conteggio i piazzamenti conseguiti nelle cronometro a squadre e nelle “altre classifiche” delle corse a tappe. Concorrono pertanto a comporre la classifica i risultati ottenuti nelle gare in linea, nelle singole frazioni degli appuntamenti a tappe e nelle classifiche generali delle stesse.

Il massimo esponente di questa insolita corrente è un italiano: Domenico Pozzovivo. Lo scalatore della Bahrain-Merida ha trovato posto in una top ten in ben 28 occasioni diverse, 12 delle quali in un GT. Costante è anche la distribuzione dei piazzamenti, inaugurati a gennaio in Australia e proseguiti fino alle classiche italiane di ottobre, con cinque podi complessivi a confermare la bontà del percorso intrapreso dal lucano al primo anno con la nuova maglia. Alle sue spalle si piazza l’ormai ex compagno di squadra Ion Izagirre, con 22 firme su un posto tra i primi 10 (9 tra Tour de France e Vuelta) a pari merito con l’austriaco Patrick Konrad (Bora-Hansgrohe), settimo classificato al Giro d’Italia ma curiosamente mai sul podio. Le sue 22 giornate migliori lo hanno infatti portato a racimolare piazzamenti tra il 4° e il 10° posto.

Interessante è il dato restituito dalla top ten di questa graduatoria. A comporla sono infatti corridori appartenenti ad appena cinque squadre. Accanto alle due di cui sopra, rappresentate inoltre da Rafal Majka (20) e Davide Formolo (17), si inseriscono il Team LottoNL-Jumbo, con i 21 a testa di George Bennett e Steven Kruijswijk, la BMC Racing Team, che ha distribuito democraticamente le sue 36 apparizioni tra Dylan Teuns e Jempy Drucker, e la Sunweb, che ha in Wilco Kelderman (18) il suo unico esponente.

In “quota” BMC è anche l’uomo che più di frequente è apparso nelle foto di fine gara senza un sorriso a 32 denti. Dylan Teuns è infatti colui che ha occupato più volte i gradini di un podio. Sono otto quelli scalati complessivamente dal belga, in una collezione cui svettano una tappa della Parigi-Nizza, due della Vuelta e, soprattutto, Il Lombardia. Anche in questa classifica Ion Izagirre è costretto ad accontentarsi della piazza d’onore, mentre alle sue spalle irrompe l’immarcescibile Samuel Dumoulin (Ag2R La Mondiale), eterno velocista “in scala” transalpino che ha arricchito il suo curriculum stagionale principalmente in corse di seconda fascia. Nelle posizioni di vertice troviamo anche Patrick Bevin (EF-Drapac Cannondale), Felix Grosschartner (Bora-Hansgrohe) e Zdenek Stybar (Quick-Step Floors), uno dei pochi uomini da Classiche rimasti all’asciutto ma capace di frequentare assiduamente i piani alti delle graduatorie.

Pozzovivo conclude inoltre al comando anche alla voce “Top 10 nei Grandi Giri” tra i piazzati di lusso. Appena una in meno (11) quelle ottenute da Kruijswijk, con Ion Izagirre che spartisce la sua simbolica medaglia di bronzo con Formolo. Tra gli azzurri menzione a parte per Fabio Aru (UAE Team Emirates), la cui stagione no si traduce in numeri impietosi: appena 15 comparsate tra i primi e soltanto quattro in quei Grandi GT in cui in fino a un anno e mezzo fa sgomitava per la vittoria finale.

Piazzamenti corridori senza vittorie nel 2018

CICLISTASQUADRATOP 10TOP 10 GTPODI 2018
Domenico PozzovivoTBM28125
Ion IzagirreTBM2297
Patrick KonradBOH2260
George BennettTLJ2154
Steven KruijswijkTLJ21111
Rafal MajkaBOH2075
Dylan TeunsBMC1858
Jempy DruckerBMC1844
Wilco KeldermanSUN1872
Davide FormoloBOH1793
Emanuel BuchmannBOH1731
Samuel DumoulinALM1606
Zdenek StybarQST1604
Patrick BevinEFD1505
Ruben GuerreiroTFS1503
Fabio AruUAD1540
Rui Alberto Faria da CostaUAD1402
Damiano CarusoBMC1222
Daniel Felipe MartinezEFD1202
Brent BookwalterBMC1202
Mike TeunissenSUN1201
Felix GrosschartnerBOH1115
Jhonatan NarvàezQST1102
Tao Geoghegan HartSKY1102
Pieter SerryQST1111
Sam OomenSUN1130
Dries DevenynsQST1110
Ilnur ZakarinKAT1060
Gianluca BrambillaTFS1030
Mathias FrankALM1000
Reinardt Janse van RensburgDDD1000
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.