Aleksandr Riabushenko

Tour of Guangxi 2019, Aleksandr Riabushenko non ha rimpianti: “Ackermann era troppo forte, ma sono contento per il piazzamento”

Continua il finale di stagione molto positivo di Aleksandr Riabushenko. Il bielorusso della UAE Emirates, infatti, questa mattina ha concluso in seconda posizione la terza frazione del Tour of Guangxi 2019, alle spalle solo di un imbattibile Pascal Ackermann. Un risultato che viene dopo alcuni piazzamenti e la top 10 …

Leggi tutto »

Coppa Agostoni 2019, Riabushenko: “Non pensavo di vincere, contro Lutsenko è ancora più importante”

Successo a sorpresa alla Coppa Agostoni 2019. Aleksandr Riabushenko infatti ha battuto in volata il più quotato Alexey Lutsenko (Astana), con il quale aveva attaccato in discesa dopo l’ultimo scollinamento della salita di Lissolo. Il corridore dell’Uae Team Emirates ha collaborato con il kazako per vanificare il tentativo di rimonta …

Leggi tutto »

I 10 neopro’ più attesi del 2018 dodici mesi dopo

Come ogni stagione, anche a fine 2017 vi avevamo proposto i dieci neoprofessionisti più attesi per l’anno successivo. Il passaggio dai dilettanti ai grandi è sempre un momento difficile nella carriera di un ciclista, con il dislivello tra le due categorie che ha portato alcuni atleti a deludere le aspettative …

Leggi tutto »

Vuelta a San Juan 2018, Riabushenko: “Se capiterà un’occasione non mi tirerò certamente indietro”

L’avventura di Aleksandr Riabushenko fra i professionisti inizia con un piazzamento. Il giovane talento bielorusso si è infatti piazzato all’ottavo posto nella frazione inaugurale della Vuelta a San Juan 2018. Un risultato incoraggiante per il portacolori della UAE Team Emirates che ora guarda con fiducia alle prossime tappe: “È stata una tappa molto veloce. …

Leggi tutto »

Presentazione Squadre 2018, UAE Team Emirates

La UAE Team Emirates è chiamata ad essere una delle squadre più in vista nel 2018. La squadra araba si è infatti notevolmente rinforzata quest’anno nonostante la partenza di corridori importanti come Sacha Modolo e Louis Meintjes. Al loro posto sono infatti arrivati corridori di primissimo piano, capaci di primeggiare nella loro …

Leggi tutto »