X2O Trofee, Tom Pidcock domina la scena a Kortrijk

Anche tra gli uomini, a Kortrijk è la maglia iridata a trionfare. Dopo Marianne Vos tra le donne, tocca a Tom Pidcock far risplendere l’iride nella seconda manche dell’X2O Trofee, conquistando così il suo primo successo stagionale e il primo in assoluto da campione del mondo. Il corridore della Ineos Grenadiers resta inizialmente imbottigliato in una partenza che gli risulta complicata, ma non tarda ad emergere già dal secondo giro, cominciando una lunga cavalcata solitaria che lo vede trionfare dopo poco più di un’ora di corsa. Alle sue spalle sono Lars Van Der Haar e Eli Iserbyt, che nel primo giro avevano provato ad avvantaggiarsi, a disputarsi la seconda posizione, conquistata poi dal campione neerlandese.

Nel corso del primo giro sono Eli ISerbyt e Lars Van Der Haar a fare il primo forcing, ma Vincent Baestaens, Michael Vanthourenhout, Thibau Nys e Tom Pidcock cercano di tenere duro. Con soprattutto il belga a fare l’andatura, il gruppone si sfilaccia sempre più e alla fine della prima tornata è un quintetto ad emergere, con Baestanes che perde l’azione. Primo a riportarsi sulla coppia di testa è Nys, che passa con un solo secondo di ritardo al termine del primo giro, ma Vanthournehout e Pidcock seguono a soli quattro secondi. Dal quintetto che finisce per formarsi poco dopo sono proprio questi ultimi due ad emergere, con il campione europeo che cerca di forzare, subendo però una brutale accelerazione del campione del mondo. Gli altri quattro comunque non mollano, restando ad appena dieci secondi al termine del secondo giro.

Nys è poi il primo a cedere, mentre Lars Van Der Haar prova ad organizzare la rimonta, seguito dalla coppia Pauwels Sauzen – Bingoal, che tuttavia finisce a sua volta per perdere le ruote del campione neerlandese. I distacchi comunque restano contenuti tra questi quattro nella terza tornata, con Pidcock che chiude con un vantaggio di nove secondi su Van Der Haar e dodici sugli altri due. Al passaggio successivo il distacco resta invariato, ma Pidcock ha cambiato bici, mentre Vanthourenhout ha perso una manciata di secondi rispetto al compagno di squadra, che prova ad avvicinarsi a chi lo precede. Mentre gli altri perdono progressivamente terreno, finendo ormai per essere a oltre un minuto dalla maglia iridata, il quartetto conserva distacchi stabili, avvicinandosi e allontanandosi a seconda dei settori di predilezione.

Se in alcuni momenti sembra anche in grado di avvicinarsi a Pidcock, Van Der Haar perde tempo al cambio di bici nel corso del settimo giro, finendo per essere ripreso da Iserbyt, che si mette subito davanti per rilanciare. I due passano tuttavia al traguardo con un ritardo di dodici secondi dal britannico, mentre ormai Vanthourenhout è a più di 40 secondi. Iserbyt cambia bici subito dopo, restando comunque a contatto di Van Der Haar, che prova a forzare subito dopo, senza tuttavia riuscire a distanziare il belga. I due non riescono più ad impensierire Pidcock, che passa al suono della campana con un vantaggio di 18 secondi sulla coppia alle sue spalle. Subito dopo è nuovamente Van Der Haar a cambiare bici, perdendo una manciata di metri che riesce poi a colmare a metà tornata, finendo poi per vincere la volata a due per la seconda posizione, alle spalle di un Tom Pidcock imprendibile, che ha perso terreno solamente per gustarsi al meglio la vittoria negli ultimi metri.

Risultato X2O Trofee 2022 Kortrijk

1 PIDCOCK Thomas GBR 1:02:59
2 VAN DER HAAR Lars NED BALOISE TREK LIONS 1:03:02
3 ISERBYT Eli BEL PAUWELS SAUZEN – BINGOAL 1:03:03
4 VANTHOURENHOUT Michael BEL PAUWELS SAUZEN – BINGOAL 1:03:59
5 VANDEPUTTE Niels BEL ALPECIN-DECEUNINCK 1:04:48
6 ADAMS Jens BEL 1:04:48
7 NIEUWENHUIS Joris NED BALOISE TREK LIONS 1:04:49
8 BAESTAENS Vincent BEL 1:05:23
9 LOOCKX Lander BEL DESCHACHT-HENS-MAES 1:05:28
10 KUYPERS Gerben BEL 1:05:57
11 MEEUSEN Tom BEL DESCHACHT-HENS-MAES 1:06:07
12 NYS Thibau BEL BALOISE TREK LIONS 1:06:23
13 RONHAAR Pim NED BALOISE TREK LIONS 1:06:24
14 HORNY Clement BEL 1:06:24
15 FERDINANDE Anton BEL DESCHACHT-HENS-MAES 1:06:54
16 ROMBOUTS Seppe BEL 1:07:00
17 WUYTS Mathijs BEL 1:07:39
18 GEYSELS Xander BEL 1:07:52
19 CAREME Grégory BEL 1:08:53
20 MERVEILLIE Jari BEL 1:09:03
21 BECKINGSALE Joseph GBR -2 GIRI
22 JUNQUERA SAN MILLAN Mario ESP UNICAJA BANCO – GIJON -3 GIRI
23 HEYMES Gauthier FRA -4 GIRI
24 KAJI Tetsuki JPN -4 GIRI
25 GILIOLI Samuele Silla ITA -5 GIRI
26 CHASTAGNER Francois FRA -5 GIRI
27 TURSI Loris ITA -6 GIRI
28 BRUYNSEELS Greg SVK -6 GIRI
DNF ALDERWEIRELD Robin BEL
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button