© Directvelo

Boucles de la Mayenne 2019, prima tappa al fuggitivo Moreira

Archiviato il prologo di ieri sera, la Boucles de la Mayenne 2019 è proseguita oggi con la prima tappa, Saint-Berthevin – Changé (183,0 km), flagellata dal maltempo. A vincere è stato l’uruguaiano Mauricio Moreira (Caja Rural – Seguros RGA), che è riuscito ad anticipare nel finale il compagno di fuga Julien Duval (Ag2r La Mondiale), nuovo leader della classifica generale. Il vincitore si era avvantaggiato sul gruppo a 50 chilometri dal traguardo insieme allo stesso Stijn Vandenbergh (Ag2r La Mondiale), Julien Duval, Bruno ArmirailSteve MorabitoMarc Sarreau (Groupama-FDJ), Gotzon Udondo (Euskadi Basque Country-Murias), Angel Madrazo (Burgos-BH), Fabien Schmidt (Delko Marseille Provence), Tim Naberman (Development Team Sunweb), Thibault Ferasse (Natura4Ever-Roubaix Lille Métropole) e Wouter Wippert (Evopro Racing), giunto terzo al traguardo.

Nel corso dei chilometri si sono staccati in successione Naberman, Schmidt e Udondo, con il gruppo, tirato dai Cofidis che rimaneva a poco più di un minuto. Nonostante lo sforzo, gli inseguitori non sono mai riusciti ad avvicinarsi in modo significativo alla testa della corsa, che a dieci chilometri dal traguardo aveva perso anche Madrazo e Armirail. Lo sforzo finale della Cofidis riporta il gruppo a meno di 30 secondi ma a cavallo dell’ultimo chilometro Vandenbergh rompe gli indugi, con Moreira che lo raggiunge e supera andando a vincere la tappa.

Ordine di Arrivo Prima Tappa Boucles de la Mayenne 2019

Classifica generale Boucles de la Mayenne 2019

1.Julien Duval

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.