Tour de France 2021, Presentazione Percorso e Favoriti Sesta Tappa: Tours – Châteauroux (160,6 km)

Tornano protagonisti i velocisti con la sesta frazione del Tour de France 2021. Da Tours, che in passato ha già ospitato per nove volte la Grande Boucle, a Châteauroux, che sarà arrivo di tappa per la quarta volta, il gruppo affronterà infatti una classica giornata di trasferimento di 160,6 chilometri attraverso la pianura francese, che anticiperà le movimentate frazioni previste nel fine settimana. I corridori non dovrebbero dunque incontrare particolari ostacoli durante questa tappa se non quelli abitualmente presenti in un finale che prevede una volata di gruppo, con le squadre degli sprinter e quelle degli uomini di classifica a lottare ad alte velocità per mettere nella miglior posizione possibile i loro capitani nei chilometri conclusivi.

ORARIO DI PARTENZA: 13:55
ORARIO DI ARRIVO (PREVISTO): 17:26-17:44
DIRETTA TV E STREAMING: 14:00-18:00 Rai2 / 13:50-17:55 Eurosport 1, Eurosport Player, Discovery+, GCN
HASHTAG UFFICIALE: #TDF2021

Percorso Sesta Tappa Tour de France 2021

Il tracciato di questa frazione si presenta quindi piuttosto semplice, non sono infatti presenti rilevanti difficoltà nei 160,6 chilometri in programma. Dopo la partenza da Tours, il gruppo si dirigerà per praticamente tutta la giornata verso sud-est attraversando nel primo tratto le bellezze della Valle della Loira. L’unica vera salita che i corridori incontreranno sarà la Côte de Saint-Aignan (2,1 km al 2,9%) breve ascesa di quarta categoria posta circa a metà tappa, utile giusto per premiare uno dei fuggitivi con un punticino nella classifica dei GPM. A poco meno di 60 chilometri dall’arrivo, poi, si incontrerà lo sprint intermedio di Luçay-le-Mâle, anteprima di quanto accadrà sul traguardo di Châteauroux, dove molto difficilmente non trionferà un velocista.

Salite Sesta Tappa Tour de France 2021

NOME CAT QUOTA GPM INIZIO LUNGH % MED
Côte de Saint-Aignan 4 134 72,6 70,5 2,1 2,9%

Favoriti Sesta Tappa Tour de France 2021

La volata di Fougères nella quarta tappa ha sancito definitivamente il ritorno ad alti livelli di Mark Cavendish (Deceuninck-Quickstep). Il velocista dell’Isola di Man ha alzato le braccia la cielo sul traguardo di Châteauroux nelle ultime due occasioni nelle quali il Tour è arrivato nella città transalpina (nel 2008 e nel 2011): riuscirà a fare il tris? Di sicuro, per tentare di ottenere quest’ennesimo successo alla Grande Boucle, il 36enne potrà contare su due apripista d’eccezione quali Michael Morkov, probabilmente il miglior ultimo uomo presente in gruppo, e Davide Ballerini, quest’ultimo alternativa di lusso per lo sprint in caso di problemi nel finale per Cannonball.

Anche la Alpecin-Fenix, tuttavia, ha sicuramente le carte in regola per ottenere il risultato pieno al termine di questa giornata. Tra Tim Merlier, Jasper Philipsen e Mathieu Van Der Poel, proprio l’ex campione belga, vincitore della terza frazione, sembra il corridore che meglio potrebbe adattarsi a questo finale. Anche gli altri due, comunque, non sono da scartare a priori, visto che Philipsen ha già ottenuto un piazzamento in volata nella quarta tappa, mentre il fenomeno neerlandese non è nuovo a lanciarsi negli sprint di gruppo, anche se per vincere avrebbe probabilmente bisogno di un tracciato un po’ più mosso. In ogni caso, questi tre corridori sono intercambiabili: chi avrà le sensazioni migliori farà la volata, gli altri due lavoreranno per lui.

Chi ha dimostrato una buona gamba nei primi due arrivi allo sprint è stato certamente Nacer Bouhanni (Arkea-Samsic), terzo a Pontivy e secondo a Fougères. Il 30enne transalpino è ancora alla ricerca del primo successo stagionale (e della prima vittoria al Tour) e sembra in grande crescita, dunque non stupirebbe vederlo alzare le braccia al cielo su questo traguardo. Non è invece ancora riuscito a partecipare alle volate Arnaud Demare (Groupama-FDJ), ma se la sua squadra sarà in grado di lanciarlo al meglio il 29enne dovrebbe risultare uno dei favoriti principali. È invece ampiamente in grado di cavarsela da solo Peter Sagan (Bora-hansgrohe), sempre abile a farsi trovare nelle posizioni di testa nelle ultime centinaia di metri. Rispetto ad altri velocisti, l’ex campione del mondo forse paga qualcosa in termini di punta di velocità, ma se è in giornata può battere chiunque.

Non propriamente adatti a un arrivo del genere sono Michael Matthews (Team BikeExchange) e Sonny Colbrelli (Bahrain Victorious), che tuttavia hanno sfoggiato un’ottima condizione in queste prime tappe della corsa francese. Entrambi, dunque, saranno quasi sicuramente della partita e avranno la possibilità di far valere il loro stato di grazia anche contro avversari più quotati, per lottare quantomeno per un piazzamento nei primi cinque. Un corridore che finora si è tenuto fuori dalla contesa negli sprint è stato Wout Van Aert (Jumbo-Visma), ma dopo una cronometro al di sotto delle aspettative potrebbe decidere di gettarsi nella mischia, considerando anche il fatto che nel fine settimana dovrà soprattutto lavorare per la squadra.

Altri velocisti che potrebbero ottenere un buon risultato sono sicuramente Cees Bol (Team DSM), spesso ben pilotato nelle prime posizioni dai compagni di squadra, Mads Pedersen (Trek-Segafredo), che potrà contare sul supporto di Jasper Stuyven e Edward Theuns, l’esperto André Greipel (Israel Start-Up Nation), il versatile Christophe Laporte (Cofidis) e Bryan Coquard (B&B Hotels p/b KTM), che però dovrà fare i conti con gli acciacchi dovuti alle cadute nelle prime tappe, mentre la Intermarché-Wanty-Gobert punterà sui fratelli Danny e Boy Van Poppel per conquistare un piazzamento di prestigio.

Tra le possibili sorprese segnaliamo infine Luka Mezgec (Team BikeExchange), Maximilian Walscheid (Qhubeka NextHash), Magnus Cort Nielsen (EF Education-Nippo), Ivan Garcia Cortina (Movistar), Alex Aranburu (Astana-Premier Tech) e Edvald Boasson Hagen (Team TotalEnergies).

Borsino dei Favoriti Sesta Tappa Tour de France 2021

***** Mark Cavendish
**** Tim Merlier, Nacer Bouhanni
*** Arnaud Demare, Peter Sagan, Wout Van Aert
** Sonny Colbrelli, Michael Matthews, Jasper Philipsen, Cees Bol
* Mads Pedersen, Christophe Laporte, Bryan Coquard, André Greipel, Danny Van Poppel

I ciclisti più popolari su Zweeler Sesta Tappa Tour de France 2021

Per avere dei parametri su cui basare le vostre scelte per il fantaciclismo o per altri giochi, vi proponiamo uno schema con i corridori selezionati dalla maggior parte degli utenti iscritti a Zweeler per la sesta tappa del Tour de France 2021. Chi tra i nostri favoriti ha goduto di una maggiore fiducia dagli appassionati? Da qualche outsider si attende un risultato a sorpresa? Tra i corridori che non abbiamo accreditato del ruolo dei favoriti, qualcuno ha invece suscitato l’interesse degli appassionati? Potete anche provare a sfidare le centinaia di partecipanti da tutto il mondo che partecipano al popolare gioco.

Partecipare costa 5,00 € per squadra e comincerà con un montepremi minimo di 600,00 €. Il premio per il vincitore sarà di 108,54 €.

Meteo Previsto Sesta Tappa Tour de France 2021

Parzialmente nuvoloso. Possibilità di precipitazioni 20%. Umidità 63%. Vento fino a 8 km/h in direzione SE. Temperatura prevista: minima 13°C, massima 25°C.

Maggiori Insidie Sesta Tappa Tour de France 2021

Le insidie principali saranno quelle classiche di un arrivo a ranghi compatti: le alte velocità e la lotta per le posizioni aumenteranno notevolmente il rischio di cadute, anche se la strada larga e un’ultima curva posta a 1600 metri dall’arrivo dovrebbero in linea di massima rendere meno pericoloso questo finale. Il vento potrebbe essere un altro elemento di disturbo, ma secondo le previsioni non dovrebbe soffiare forte abbastanza da rivelarsi un pericolo.

Altimetria e Planimetria Sesta Tappa Tour de France 2021

Cronotabella Sesta Tappa Tour de France 2021

LOCALITÀ CHILOMETRI ORARI
ALL’ARRIVO DALLA PARTENZA 48KM/H 46KM/H 44KM/H
TOURS (VC-D952) 160.6 0 13:55 13:55 13:55
D952 SAINT-GEORGES 160.6 0 14:04 14:04 14:04
TOURS 160.6 0 14:05 14:05 14:05
ROCHECORBON (D952-VC-D952) 160.1 0.5 14:06 14:06 14:06
VOUVRAY 156.3 4.3 14:10 14:11 14:11
CARREFOUR D952-D142 155 5.6 14:12 14:12 14:13
D142 CARREFOUR D142-D46 152.9 7.7 14:15 14:15 14:15
D46 VERNOU-SUR-BRENNE 151.7 8.9 14:16 14:17 14:17
CHANÇAY (D46-D78) 147.2 13.4 14:22 14:22 14:23
D78 NOIZAY (D78-D1) 142.9 17.7 14:27 14:28 14:29
D1 LA BARDOUILLÈRE 138.9 21.7 14:32 14:33 14:35
NAZELLES-NÉGRON (D1-D5-D952) 138.4 22.2 14:33 14:34 14:35
D952 AMBOISE (D952-D431-D751-D431) 133.4 27.2 14:39 14:40 14:42
D431 PAGODE DE CHANTELOUP (D431-D31) 130.2 30.4 14:43 14:45 14:46
D31 CARREFOUR D31-D31 F 126 34.6 14:48 14:50 14:52
D31 F LA CROIX-EN-TOURAINE (D31 F-D40) 125.6 35 14:49 14:51 14:53
D40 LA ROCHE 123.5 37.1 14:51 14:53 14:56
VAUX 121.5 39.1 14:54 14:56 14:58
CIVRAY-DE-TOURAINE 120.6 40 14:55 14:57 14:59
CHENONCEAUX 118.7 41.9 14:57 15:00 15:02
CHISSEAUX 117.5 43.1 14:59 15:01 15:04
D176 LES TAILLES 115.2 45.4 15:02 15:04 15:07
CHISSAY-EN-TOURAINE 114 46.6 15:03 15:06 15:08
BEAUNE VILLAGE 111.8 48.8 15:06 15:09 15:11
PASSAGE À NIVEAU N° 205. 110.7 49.9 15:07 15:10 15:13
MONTRICHARD VAL DE CHER (D176-VC-D176) 110.6 50 15:07 15:10 15:13
BOURRÉ 107.1 53.5 15:12 15:15 15:18
VINEUIL (MONTHOU-SUR-CHER) 104.3 56.3 15:15 15:18 15:22
THÉSÉE 99.9 60.7 15:21 15:24 15:28
PASSAGE À NIVEAU N° 197. 98.3 62.3 15:23 15:26 15:30
AVIGNE 97.3 63.3 15:24 15:28 15:31
CARREFOUR D176-D976 96.1 64.5 15:26 15:29 15:33
D976 L’AUBRIÈRE (SAINT-ROMAIN-SUR-CHER) (PRÈS) 94.6 66 15:27 15:31 15:35
NOYERS-SUR-CHER (D976-D675) 92.5 68.1 15:30 15:34 15:38
D675 SAINT-AIGNAN (D675-D17-D675) 90.7 69.9 15:32 15:36 15:40
CÔTE DE SAINT-AIGNAN 88 72.6 15:36 15:40 15:44
LE PARADIS 87.2 73.4 15:37 15:41 15:45
ZOOPARC DE BEAUVAL 86.5 74.1 15:38 15:42 15:46
SEIGY (PRÈS) 86.2 74.4 15:38 15:42 15:46
LE PRATEAU 85.1 75.5 15:39 15:43 15:48
LES BROSSES (CHÂTEAUVIEUX) 84.2 76.4 15:40 15:45 15:49
D775 NOUANS-LES-FONTAINES (D775-D760-D81) 72.6 88 15:55 16:00 16:05
D11 ÉCUEILLÉ (D11-D13) 65.5 95.1 16:04 16:09 16:15
D13 LA FERRIÈRE 63.7 96.9 16:06 16:11 16:17
LA FOULQUETIÈRE 59.6 101 16:11 16:17 16:23
CARREFOUR D13-D960 57.8 102.8 16:13 16:19 16:25
D960 LUÇAY-LE-MÂLE (ENTRÉE) 56.7 103.9 16:15 16:20 16:27
LUÇAY-LE-MÂLE 56.3 104.3 16:15 16:21 16:27
LE TRANSVAAL 53.5 107.1 16:19 16:25 16:31
CORNEPIC (VEUIL) 50.6 110 16:22 16:28 16:35
VALENÇAY (D960-D956) 46.1 114.5 16:28 16:34 16:41
D956 LA VERRERIE (VIC-SUR-NAHON, BAUDRES) 32.3 128.3 16:45 16:52 17:00
BOIS DE MOULINS (MOULINS-SUR-CÉPHONS) 28.7 131.9 16:50 16:57 17:05
LA TUILERIE 27 133.6 16:52 16:59 17:07
LES MAISONS NEUVES 24.6 136 16:55 17:02 17:10
LES VIGNES DU CHÂTEAU 24.2 136.4 16:55 17:03 17:11
LEVROUX (D956-VC-D926-D956) 23.9 136.7 16:56 17:03 17:11
VINEUIL (PRÈS) 14.7 145.9 17:07 17:15 17:24
BRASSIOUX (DÉOLS) (PRÈS) 8.6 152 17:15 17:23 17:32
CARREFOUR D956-VC 7.2 153.4 17:17 17:25 17:34
VC MONTBAIN (DÉOLS) 5.5 155.1 17:19 17:27 17:36
CHÂTEAUROUX (ENTRÉE) 5.4 155.2 17:19 17:27 17:37
D943 PONT SUR L’INDRE 4 156.6 17:21 17:29 17:38
BOULEVARD DE CLUIS 2.3 158.3 17:23 17:31 17:41
AVENUE DE LA CHÂTRE 1.6 159 17:24 17:32 17:42
CHÂTEAUROUX 0 160.6 17:26 17:34 17:44
pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.