Presentazione Percorso e Favoriti Cronometro Uomini Élite Campionati Italiani 2022

La cronometro uomini élite sarà il cIou della due giorni dedicata alle prove contro il tempo dei Campionati Italiani 2022. In programma nel primo pomeriggio di mercoledì 22 giugno, la gara non si disputerà nella stessa sede della prova in linea, in Puglia, bensì in Friuli Venezia Giulia, presso il Velodromo di San Giovanni al Natisone, dove saranno posti partenza e arrivo. 35,6 i chilometri che i corridori dovranno affrontare quest’anno, per un tracciato che sarà per lo più pianeggiante (a parte un breve strappo nel finale) e che proporrà lunghi rettilinei nei quali gli specialisti potranno raggiungere alte velocità e fare così la differenza. Presenti molti dei migliori interpreti italiani della disciplina, che si sfideranno per ottenere la maglia tricolore conquistata un anno fa da Matteo Sobrero.

ORARIO DI PARTENZA PRIMO CORRIDORE: 14:30
ORARIO DI ARRIVO ULTIMO CORRIDORE (PREVISTO): 15:45-15:50
DIFFERITA TV: RaiSport 22:40-23:30
HASHTAG UFFICIALE: #CampionatiItaliani

Albo d’oro recente Cronometro Uomini Élite Campionati Italiani

2021 SOBRERO Matteo
2020 GANNA Filippo
2019 GANNA Filippo
2018 MOSCON Gianni
2017 MOSCON Gianni
2016 QUINZIATO Manuel
2015 MALORI Adriano
2014 MALORI Adriano
2013 PINOTTI Marco
2012 CATALDO Dario

Percorso Cronometro Uomini Élite Campionati Italiani 2022

San Giovanni al Natisone – San Giovanni al Natisone (35,6 km)

La prova prenderà il via dal Velodromo di San Giovanni al Natisone, in provincia di Udine, dove 35,6 chilometri più tardi sarà posto anche il traguardo. Nella prima metà del percorso i corridori si dirigeranno costantemente verso nord pedalando per lo più su lunghi rettilinei, interrotti da pochissime curve, con la strada che sarà praticamente sempre pianeggiante (in realtà si sale in maniera molto leggera, ma il dislivello è praticamente impercettibile). Questa prima parte si concluderà vicino a Cividale del Friuli, dove si svolterà per ritornare verso San Giovanni al Natisone percorrendo sempre lunghi rettilinei, che permetteranno agli specialisti di sviluppare alte velocità, e incontrando poche difficoltà planimetriche, con la strada che questa volta sarà in leggerissima discesa.

Giunti a Oleis, dopo circa 25 chilometri di gara, si svolterà a sinistra per prendere la strada che porterà fino all’Abbazia di Rosazzo, posta in cima a un breve strappo di nemmeno un chilometro che proporrà pendenze interessanti e che potrà spezzare il ritmo dei corridori, che dovranno essere bravi a rilanciare l’andatura. Dopo una leggera discesa di circa tre chilometri, gli ultimi 4000 metri fino al Velodromo saranno invece pianeggianti, con solo un paio di curve nel finale.

Favoriti Cronometro Uomini Élite Campionati Italiani 2022

Clicca qui per la startlist

Dopo la sconfitta dello scorso anno, che lo vide finire addirittura fuori dal podio, il campione del mondo Filippo Ganna (Ineos Grenadiers) vorrà provare a riscattarsi centrando il terzo titolo tricolore della sua carriera dopo quelli conquistati nel 2019 e 2020. Il percorso sembra fatto su misura per il 25enne piemontese, che potrà sfruttare i lunghi rettilinei per scatenare tutta la sua potenza, messa in mostra recentemente nella prova contro il tempo al Giro del Delfinato, dove ha mostrato anche una buona condizione.

Visto il tracciato, uno dei rivali principali di Ganna sarà con buona probabilità Edoardo Affini (Jumbo-Visma), sul podio dei campionati italiani sia nel 2021 che nel 2020, quando fu rispettivamente secondo e terzo. A differenza del verbanese, in piena preparazione per il Tour de France, il mantovano non corre dal Giro d’Italia, dunque sarà da vedere se sarà riuscito a recuperare bene dagli sforzi fatti alla Corsa Rosa e come si sarà allenato nelle ultime settimane, ma difficilmente il 25enne non sarà in lizza per un posto sul podio.

Chiaramente, tra i favoriti principali non può non essere inserito il campione uscente Matteo Sobrero (Team BikeExchange-Jayco), vincitore della crono finale dell’ultimo Giro d’Italia. Il percorso è probabilmente troppo “semplice” per il classe 1997, soprattutto se paragonato a quello dello scorso anno, tuttavia, se dovesse aver conservato la forma dimostrata alla Corsa Rosa, il piemontese potrebbe comunque giocarsela con il conterraneo e con Affini.

Molto probabilmente, saranno i tre atleti sopracitati a dividersi i tre gradini del podio, tuttavia ci sono comunque diversi altri corridori che devono essere tenuti in considerazione per un buon risultato, con possibilità di podio in caso di giornata no di qualcuno dei favoriti. Attenzione quindi a Mattia Cattaneo (Quick-Step Alpha Vinyl), quarto nella crono del Delfinato, ma anche al giovane Antonio Tiberi (Trek-Segafredo), autore di buone prove quest’anno. Assieme a loro, ha offerto in passato buone prestazioni contro il tempo (tanto da salire sul podio dei campionati italiani) anche Alessandro De Marchi (Israel-Premier Tech), altro corridore che può puntare a una top-5.

La prova non potrà contare sulla presenza di atleti del calibro di Alberto Bettiol (EF Education-EasyPost), Jonathan Milan (Bahrain Victorious), Fabio Felline o Manuele Boaro (Astana Qazaqstan), che avrebbero potuto ottenere un buon risultato, ma tra i presenti potrebbero centrare un buon piazzamento Kevin Colleoni (Team BikeExchange-Jayco), che lo scorso anno fu ottavo, Samuele Rivi (Eolo-Kometa), che invece chiuse al sesto posto, e Filippo Baroncini (Trek-Segafredo), che tra gli Under 23 ha ottenuto la top ten sia ai Mondiali che agli Europei e una vittoria nella crono del Giro d’Italia U23 2021.

Borsino dei Favoriti Cronometro Uomini Élite Campionati Italiani 2022

***** Filippo Ganna
**** Edoardo Affini
*** Matteo Sobrero, Mattia Cattaneo
** Antonio Tiberi, Alessandro De Marchi
* Kevin Colleoni, Filippo Baroncini, Samuele Rivi

Meteo Previsto Cronometro Uomini Élite Campionati Italiani 2022

Per lo più nuvoloso. Possibilità di precipitazioni: 10%. Umidità: 46%. Vento fino a 13 km/h direzione NNE. Temperatura minima 29°C, massima 31°C.

Altimetria e Planimetria Cronometro Uomini Élite Campionati Italiani 2022

Scegli la tua squadra per la sesta tappa del Fanta Tour de France! Montepremi minimo di 600 euro!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button