Giro di Romandia 2018, Presentazione Percorso e Favoriti Terza Tappa: Ollon – Villars

Il Giro di Romandia 2018 entra nel vivo. Nella giornata di domani la classifica generale sarà infatti completamente riscritta con una prova contro il tempo fra le località di Ollon e Villars. Si tratterà di una cronoscalata di 9,9 chilometri. Non si tratterà di una salita con pendenze impossibili, ma la strada sarà in costante ascesa dalla partenza all’arrivo, non permettendo quindi a nessuno di trovare il tempo di rifiatare. Una prova quindi che  potrebbe essere l’ago della bilancia di una corsa che non presenta vere e proprie frazioni in grado di delineare in maniera netta la classifica generale.

ORARIO DI PARTENZA PRIMO CORRIDORE: 14:34

ORARIO DI ARRIVO ULTIMO CORRIDORE (PREVISTO): 17:30

DIRETTA TV: 16:00 Eurosport 2

HASHTAG UFFICIALE: #TDR2018

Favoriti Terza Tappa Giro di Romandia 2018

L’uomo da battere nella giornata di domani sarà sicuramente Primoz Roglic (Lotto NL – Jumbo). La cronoscalata sembra esser perfetta per le sue caratteristiche e lo sloveno proverà in tutti i modi a consolidare la maglia di leader, guadagnando secondi importanti su tutti i suoi avversari. La concorrenza però sarà molto forte, a partire da Rohan Dennis (BMC), secondo con lo stesso tempo in classifica di Roglic, e Geraint Thomas (Sky), senza dimenticare Richie Porte (BMC), Simon Spilak (Katusha – Alpecin) e i due fratelli della Bahrain – Merida Ion e Gorka Izagirre.

Molto pericolosi poi corridori come Egan Bernal (Sky), Andrey Amador (Movistar), Pierre Latour (AG2R La Mondiale), Daniel Martin (UAE Team Emirates), Steven Kruijswijk (Lotto NL – Jumbo), Diego Rosa (Sky), cresciuto molto nelle prove a cronometro quest’anno, Tejay Van Garderen (BMC), Alberto Rui Costa (UAE Team Emirates), Pierre Rolland (EF – Drapac) ed il duo della Astana con Jakob Fuglsang e Tanel Kanagert.

Da non sottovalutare poi corridori come Mathias Frank (AG2R La Mondiale), Guillaume Martin (Wanty – Groupe Gobert), Dario Cataldo (Astana), Robert Power (Mitchelton – Scott), David Gaudu (Groupama – FDJ), Jaime Roson (Movistar), Emanuel Buchmann (Bora – Hansgrohe), Daniel Martinez (EF – Drapac), Carlos Betancur (Movistar) e il basco Mikel Nieve (Mitchelton – Scott).

Fra gli uomini che difficilmente lotteranno per la vittoria finale della classifica generale, ma domani possono far molto bene ci sono sicuramente Thomas De Gendt (Lotto Soudal) e Jonathan Castroviejo (Sky). Il primo ha dimostrato con la vittoria di oggi di esser in ottima forma e ha già dichiarato di voler fare la cronometro la massimo, mentre Castroviejo al momento è ottavo in classifica e potrebbe esser un ottimo punto di riferimento per Rosa e Thomas.

Meteo Previsto Terza Tappa Giro di Romandia 2018

Precipitazioni sparse. Umidità relativa 46%, possibilità di precipitazioni 40%, vento direzione E a 13 km/h. Temperatura prevista: minima 11, massima 17°.

Maggiori Insidie Terza Tappa Giro di Romandia 2018

Fondamentale sarà gestire lo sforzo. Partire troppo forte rischia infatti di rilevarsi un vero e proprio boomerang visto che poi nel finale si potrebbe pagare a caro prezzo questa azione e perdere secondi importanti. In ottica vittoria di tappa inoltre sarà molto importante anche l’eventuale cambio dellle condizioni meteo, essendoci quasi tre ore di differenza fra il primo e l’ultimo corridore a partire.

Altimetria e Planimetria Terza Tappa Giro di Romandia 2018

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.