SpazioTalk #35: Il ciclomercato muove gli inviti per un 2021 incerto

Il ciclomercato tiene banco, in attesa di capire come si svolgerà la prossima stagione. Amiche e amici appassionati di ciclismo, buonasera e benvenuti alla 35ª puntata di #SpazioTalk. Nato purtroppo in un momento difficile per tutti noi e per il nostro amato sport, il nostro podcast settimanale di approfondimento di attualità ciclistica finalmente può trovare la sua collocazione originale, con l’analisi e il commento delle corse tanto attese, più di quanto avremmo probabilmente mai pensato. Questo episodio tratta dei movimenti di mercato più interessanti di questi primi momenti di offseason, riflettendo soprattutto sulla realtà italiana.

La notizia del giorno è l’approdo di Edward Ravasi alla Eolo-Kometa, squadra che sta completando il proprio roster per il passaggio al professionismo che avverrà nel 2021. Alla corte di Ivan Basso e Alberto Contador sono approvati alcuni talenti italiani, che si uniranno alle nove conferme della scorsa stagione. Anche le formazioni al 100% italiane non sono rimaste a guardare, piazzando qualche colpo interessante, in prospettiva o nell’immediato futuro. La concorrenza dei team stranieri, Total Direct Energie e Gazprom-RusVelo (che dopo Zakarin ha annunciato Kreuziger) su tutti, è spietata e i posti delle Wild Card per i Grand Tour sono limitati.

A proposito degli inviti, sarà fondamentale capire il futuro della NTT. La squadra World Tour dovrebbe aver trovato in extremis il proprio main sponsor per la prossima stagione: il futuro di Pozzovivo, Nizzolo, Campenaerts e, chissà, magari anche Aru, potrebbe dipendere dalla firma di questo contratto. Nel frattempo però è lecito avere qualche dubbio sulla quantità di corse che saranno effettivamente svolte l’anno prossimo: ben sei competizioni hanno annunciato il loro appuntamento, a cominciare dal calendario australiano, Tour Down Under e Cadel Evans Great Ocean Road Race su tutte. Quanto è lecito sperare in un 2021 grosso modo regolare?

Qui di seguito la puntata completa che potete ascoltare direttamente da questa pagina, ma ci potete trovare anche sulle migliori piattaforme di streaming dedicate come Apple Podcast, CastboxDeezer, Google Podcast o Spotify, Spreaker (non esitate a contattarci per indicarci se non ci trovate su quella che usate solitamente).

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.