© BBT

Europei Plouay 2020, anche il Belgio rischia di non poter schierare i big

Dopo i Paesi Bassi, anche il Belgio rischia di fronteggiare un problema importante per gli Europei di Plouay 2020. La selezione neerlandese potrebbe infatti essere fatta lasciando fuori i professionisti, sia uomini che donne, e anche i vicini fiamminghi sembrano poter dover fronteggiare una scelta simile. La ragione è la stessa, ovvero la vicinanza con i Campionati Nazionali e il Tour de France, sopratutto, ma anche le problematiche legate alle misure di prevenzione del coronavirus. La Jumbo – Visma e la Sunweb hanno infatti già fatto capire di non voler lasciare liberi i propri corridori per quei giorni, bloccando ad esempio Wout van Aert ma anche Tiesj Benoot, e lo stesso sta valutando concretamente anche la Lotto Soudal.

“Per vari motivi – spiega il team manager John Lelangue a La Derniere Heure – La prima riguarda al fatto di correre ad una corsa a tre giorni dal via del Tour. La seconda riguarda una logica sportiva, ovvero che le prime tappe della Grande Boucle sono molto faticose e il programma di Philippe Gilbert, ad esempio, deve portarlo fino a alla Parigi – Roubaix del 25 ottobre. La terza riguarda il particolare contesto covid-19 con il quale dobbiamo convivere”.

La compagine belga era stata tra le prime ad annunciare di aver organizzato un “sistema di bolle che mira a minimizzare i contatti dei nostri corridori con individui esterni”. Ma andare a Plouay significherebbe inevitabilmente aprire a contatti con persone che non appartengono alla bolla per “farli salire su un aereo la sera della corsa per percorrere i 1000 chilometri che li separano da Nizza”. Una riflessione che vale per “Philippe Gilbert, ma anche gli altri corridori che fanno parte della selezione per il Tour”. Tra questi Jasper De Buyst, Stef Cras, Thomas De Gendt e Tim Wellens.

Questo chiaramente per quanto riguarda la prova in linea, in programma mercoledì 26 agosto, mentre diverso è il discorso per la crono, prevista per lunedì 24 agosto, che non dovrebbe creare gli stessi problemi. Una prova nella quale la nazionale belga si presenterà con il campione uscente Remco Evenepoel e il suo predecessore Victor Campenaerts.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.