© Sirotti

Europei Plouay 2020, i Paesi Bassi potrebbero decidere di non portare i professionisti

I Paesi Bassi potrebbero rinunciare agli Europei di Plouay 2020. A rivelarlo a WielerFlits è il direttore generale della federciclismo locale Thorwald Veneberg. L’ex ciclista della Rabobank ha infatti spiegato che le problematiche legate al coronavirus e la sua posizione in un calendario molto fitto, potrebbe rendere difficile avere una squadra di professionisti al via, né donne né uomini. Per le altre categorie non ci sono gli stessi problemi, ma per gli atleti e le atlete più attese l’organizzazione è tutt’altro che semplice. La crono della rassegna continental è prevista, ad esempio, il lunedì, ma la domenica precedente si correranno anche i Campionati Nazionali e se la distanza non è proibitiva, resta comunque complicata la gestione, anche considerando che si tende ora ad evitare viaggi in aereo.

Inoltre, a causa delle restrizioni legate alla sicurezza per combattere il covid-19, molte squadre professionistiche stanno suddividendo il proprio organico in bolle ben distinte secondo il programma di gare. Un ragionamento che Jumbo – Visma e Sunweb, le formazioni da cui proverrebbero molti dei selezionati, hanno deciso di seguire in maniera piuttosto scrupolosa. Ma gli atleti convocati in nazionale ovviamente andrebbero a mischiarsi, innanzitutto con i propri connazionali di altre squadre, ma anche con i rivali in corsa. Per limitare al massimo contatti esterni, appare plausibile che molte squadre potrebbero chiedere ai propri corridori di rifiutare la chiamata del proprio selezionatore. Un ragionamento questo che potrebbe valere anche per altre nazioni…

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.